8 luglio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 805 VOLTE

Polverini contro la spending review: Mette a rischio servizi sanitari e può portare a 2500 licenziamenti

Regione Lazio contro Governo Monti sulla Sanità e tagli della spending review: La governatrice Renata Polverini lancia l’allarme con una nota stampa: “Servizi sanitari a rischio e 2.500 licenziamenti: questo lo scenario che si prefigura per il Lazio applicando il decreto sulla spending review varato dal governo Monti. La versione definitiva del decreto è peggiore rispetto alle più nere aspettative”. La diminuzione dei ricoveri per legge è uno dei punti contestati dalla Pisana. Il testo della spending review impedisce di ricorrere ad assunzioni straordinarie per coprire i buchi negli organici degli ospedali. Infine il decreto impone di chiudere le società regionali che lavorano per la pubblica amministrazione. Rischia Lazio Service,  problemi anche per Astral.

Commenti

wpDiscuz
Menu