22 novembre 2012 redazione@sora24.it
LETTO 211 VOLTE

POSTA FIBRENO – Torna “Vicoli in Festa”, mostra presepiale nel centro storico del paese

Solo chiudendo gli occhi si può immaginare … un piccolo paese addobbato a festa, le note delle più dolci melodie di Natale, le luci dei presepi e lo stupore dei bambini… Non è un sogno, ma è quello che accade ogni anno in occasione delle festività natalizie nell’antico borgo medievale di Posta Fibreno. “Vicoli in festa” è questo il nome dell’evento natalizio dell’Associazione Danilo Fiorini. Per i vicoli del centro storico, nelle storiche abitazioni, ogni anno vengono preparati e allestiti dei bellissimi presepi artigianali. Quello che i soci del direttivo si propongono di fare è qualcosa di più di una semplice esposizione.

Il loro desiderio è quello di realizzare un incontro tra il passato e il presente, tra l’arte e la musica, tra la magia e la realtà.Ogni cosa si imprime nell’animo dei visitatori: la creatività, il calore delle persone, la voglia di aiutare gli altri. Tutto deve far sognare …tutto deve far riflettere.Il punto di partenza dell’iter espositivo dei presepi è la Chiesa di Santa Maria Assunta, custode di un bellissimo presepe artigianale realizzato dal Maestro Giuseppe Ferrigno. Il percorso, poi, si snoda per i vicoli del centro storico. Nel programma della manifestazione sono previsti sia la degustazione di piatti tipici della tradizione culinaria postese e sia l’intervento di cori polifonici che regalano ogni anno emozioni e diffondono lo spirito natalizio tra le persone presenti.

All’interno di “Vicoli in Festa” ogni anno si svolge un concorso di Arte Presepiale che vede la partecipazione di persone comuni, associazioni, scuole di vario livello ed amanti di tale arte; tutti si cimentano nell’allestimento dei propri lavori, che successivamente vengono giudicati sia da una giuria di esperti e sia da tutti i visitatori. Importanti novità sono state introdotte dai ragazzi del direttivo nelle ultime edizione di “Vicoli in Festa”, ovvero la creazione della “Casa di Babbo Natale” e della “ Casa della Befana”, in cui i bambini possono vedere e ricevere i doni da questi amati personaggi.

Per prendere visione del regolamento e maggiori informazioni www.associazionedanilofiorini.it

Commenti

wpDiscuz
Menu