1 dicembre 2012 redazione@sora24.it
LETTO 91 VOLTE

PRC in piazza a Sora: domenica 2 dicembre raccolta firme per abolizione diaria parlamentari

Domenica 2 dicembre in piazza S.Restituta dalle ore 10.00 il circolo di Sora del partito della rifondazione comunista sarà presente con un banchetto per la raccolta firme in favore dell’eliminazione della diaria dei parlamentari nell’ambito della campagna referendaria che vede impegnato il nostro partito su tutto il territorio nazionale.            

Retribuzioni d’oro ecco cosa sono le diarie dei nostri parlamentari, stipendio che si aggiunge a stipendio! Immorale oltre che inaccettabile visto che mentre si chiedono sacrifici ai lavoratori, ai pensionati, a chi non arriva alla fine del mese e fa salti mortali per mettere un piatto di pasta sul tavolo, i parlamentari italiani sono i più pagati d’Europa. I privilegi e gli abusi della politica suscitano giustamente l’indignazione delle persone e alimentano l’idea che tutti fanno politica per un proprio tornaconto, noi al contrario pensiamo che la politica significhi lottare per l’uguaglianza e la giustizia sociale, per la dignità dell’essere umano e per il diritto al lavoro. Eliminare la diaria dei parlamentari oltre ad essere eticamente giusto è anche un fatto concreto contro gli sprechi della politica. Per questo vi invitiamo domenica mattina a recarvi presso il nostro banchetto per fare azioni concrete contro ladronerie e privilegi.

Il segretario – Pede Luigi           

Commenti

wpDiscuz
Menu