4 ottobre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 1.077 VOLTE

Previsioni meteo 04-06 Ottobre: weekend all’insegna del maltempo (di Rossano Scala)

Un nuovo fine settimana all’insegna del maltempo su gran parte dell’Italia ed in particolare sulle regioni centrali. Responsabile delle avverse condizioni meteo climatiche quasi a cadenza settimanale è una depressione atlantica che giungerà sul mediterraneo centrale in combinazione con l’arrivo di aria più calda dall’africa. Lo scontro delle due differenti masse di aria genererà condizioni di forte maltempo concentrate in particolare nella giornata di sabato mentre per domenica, persisteranno condizioni di variabilità perturbata con rovesci a prevalente carattere temporalesco anche se non mancheranno temporanee schiarite. A seguire, la nostra depressione sosterà sulle nostre regioni centrali per tutta la prima metà della prossima settimana determinando condizioni di instabilità in particolare nelle ore diurne. Non mancheranno rovesci a prevalente carattere temporalesco accompagnati da temperature fresche (15/20°) e con venti orientali.

Dopo un venerdi all’insegna della variabilità con passaggi nuvolosi alternati a pause soleggiate oltre a temperature ancora gradevoli diurne, dalla sera il Tirreno si animerà di nubi a prevalente sviluppo verticale indice di forte instabilità. Tale nuvolosità raggiungerà dapprima le nostre coste tirreniche apportando rovesci e temporali che nel corso della tarda nottata e le prime luci dell’alba di sabato, invaderanno gran parte della nostra regione.

Sabato: Al mattino cielo in prevalenza coperto con precipitazioni che raggiungeranno gran parte della nostra provincia. I fenomeni potranno assumere carattere di moderata intensità sul nord della provincia e su gran parte della Valle del Sacco. Nel corso della giornata i fenomeni si faranno via via più intensi su tutti i rilievi interni. Forti fenomeni temporaleschi potranno interessare la catena montuosa e le località pedemontane dei Lepini, Ernici, Sorano, Val Comino. Non si escludono interessamenti da forti precipitazioni anche il resto della provincia. Pertanto è bene prestare particolare attenzione per possibili allagamenti lampo in conseguenza a nubifragi seppur di breve durata.

Anche la giornata di Domenica sarà alle prese con l’instabilità con rovesci alternati a brevi pause di variabilità. Temperature in calo in particolare nei valori massimi. Venti deboli o moderati variabili tendenti a provenire dai quadranti orientali.

Rossano Scala – www.meteoliri.it

Commenti

wpDiscuz
Menu