19 ottobre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 277 VOLTE

Previsioni meteo fino al 22 Ottobre (di Rossano Scala)

Il Mediterraneo centrale è interessato in quota da un promontorio anticiclonico di origine nordafricano generato in seguito ad un affondo perturbato a largo della penisola Iberica. Tuttavia, infiltrazioni umide in quota riescono a coprire i nostri cieli con velature e nubi stratiformi irregolari che però non determineranno precipitazioni di rilievo. Inoltre, grazie a deboli correnti meridionali, le temperature diurne saranno gradevoli ed in alcuni casi anche superiori alle medie del periodo (19/24°), mentre, a causa dell’irraggiamento notturno le minime rimarranno fresche (9/13°) e molto probabili saranno le formazioni di banchi di nebbia principalmente tra Anagni e Cassino. Il parziale cedimento della struttura anticiclonica tra martedi e giovedi della prossima settimana causerà il ritorno ad un clima tipicamente autunnale con precipitazioni anche moderate in particolare nel corso della giornata di giovedi. Seguiranno aggiornamenti a riguardo.

Domenica: Permarranno condizioni di stabilità con passaggi di corpi nuvolosi poco consistenti. Basso rischio di precipitazioni più probabili anche se inconsistenti lungo la fascia costiera. Solita presenza di banchi di nebbia nelle valli del frusinate tra Anagni e Cassinate. Temeprature stazionarie o in lieve ulteriore aumento.

Lunedi e Martedi: Fase anticiclonica calante con passaggi nuvolosi alternati a fasi di cielo sereno. Aumento dell’umidità e di conseguenza anche delle nebbie nelle valli interne ciociare. Temperature in aumento in particolare nei valori minimi (11/15°), massime oltre le medie del periodo (20/25°). Venti meridionali deboli tendenti a moderati martedi. Possibili rovesci nelle zone interne appenniniche con parziale interessamento dell’area del Sorano e Val Comino durante le ore pomeridiane di martedi.

Commenti

wpDiscuz
Menu