29 novembre 2012 redazione@sora24.it
LETTO 557 VOLTE

Primo seminario su “I traumatismi del ginocchio nel basket: diagnosi, cura e riabilitazione”

Il primo evento medico-sportivo si è tenuto a Sora venerdì 23 novembre 2012, presso la palestra GIL. L’iniziativa è nata dalla collaborazione tra l’Associazione Carpe Diem, coordinatrice dell’evento, la Società Pallacanestro Roscilli Sora e lo Studio Fisioterapico “Vivere Meglio” di Sora. Ad aprire il seminario è stato il Sindaco di Sora Ernesto Tersigni il quale, considerata l’importanza dell’iniziativa per la città, al fine di essere presente, ha annullato tutti i suoi impegni. Presenti anche l’Ass.re allo Sport Andrea Petricca e l’Ass.re all’Ambiente Maria Paola D’Orazio.

Sono intervenuti il Dott. Sandro Vicini specialista in radiodiagnostica e Presidente dell’ADS Pallacanestro Roscilli Sora, che ha trattato il tema “la radiodiagnostica nei traumatismi dello sport”; Il Prof. Attilio Di Donato – Specialista in Anestesiologia e Terapia del Dolore del Concordia Hospital di Roma che ha trattato il tema “le patologia vertebrali a carico dello sportivo”; il Dott. Ezio Adriani – Specialista in Ortopedia e Traumatologia direttore “Sport Clinique” Mater Dei di Roma nonché consulente Ortopedico della Pallacanestro Virtus Roma e della Pallacanestro Roscilli Sora con “Il menisco come salvarlo, ripararlo e sostituirlo”; il Dott. Paolo Montera, medico della Pallacanestro Virtus Roma – Specialista in Endocrinologia e Medicina dello sport con “i substrati energetici nel basket”.

La conclusione è stata affidata ai due titolari dello Studio Fisioterapico “Vivere meglio”e specialisti in Scienze della Riabilitazione: Dott. Mauro Quattrociocchi che ha trattato l’argomento “propriocezione e reinserimento nella attività sportiva” e il Dott. Cristian Giovannone con “Il recupero funzionale nel ginocchio traumatizzato” il quale ha sottolineato nel suo intervento l’importanza del rapporto uno ad uno nel processo riabilitativo e la preferenza per la terapia manuale piuttosto che l’utilizzo di apparecchiature elettromedicali”.

Moderatore del convegno è stato il Dott. Francesco Ganino che a conclusione si è detto molto soddisfatto del risultato sia in termini di presenze che di qualità del dibattito. Il dott. Vicini presidente della pallacanestro Roscilli Sora ribadisce che “Si tratta di un sistema del tutto innovativo e inedito per la città di Sora incentrato sull’incontro tra utenti e operatori” mentre il presidente dell’Ass.ne Carpe Diem, il Dr Massimo Conte , ha ricordato come la seconda fase di questo progetto formativo mirerà a coinvolgere i ragazzi di tutta la provincia attraverso l’organizzazione di una mostra a carattere scientifico “ LA MEDICINA NELLA STORIA- Uno sguardo al cuore e all’alimentazione” che avrà luogo a Sora nel mese di marzo 2013, come sempre con la collaborazione dell’Ass.to alla Cultura del Comune di Sora. Anche il Dott. Mauro Quattrociocchi ha sottolineato l’importanza di iniziative culturali e formative ricordando che la conoscenza è prevenzione soprattutto se rivolta ad un pubblico di ragazzi.

Commenti

wpDiscuz
Menu