Pubblicità

Prodotti autoctoni sorani al centro di un nuovo progetto

Pubblicato ildomenica 7 agosto 2016   
Pubblicità

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa emesso dall’Ufficio Stampa di Gianluca Quadrini, Presidente della XV Comunità montana Valle del Liri

Pubblicità

«I prodotti agroalimentari della città volsca protagonisti di un progetto messo a punto dalla XV Comunità montana Valle del Liri e dal suo presidente, Gianluca Quadrini, insieme al sindaco di Sora e consigliere dell’ente, Roberto De Donatis e Antonio Farina, consigliere comunale sorano con delega alla promozione delle eccellenze agricole ed enogastronomiche.

Si tratta di un progetto che punta a favorire e promuovere l’utilizzo e il consumo di prodotti che per caratteristiche si trovano solo a Sora e che, quindi, possiamo definire unici e speciali. Il primo prodotto che si cercherà di valorizzare e su cui si lavorerà, è una varietà di cavolo nero autoctona del nostro territorio. Per i primi di settembre è già stato fissato un incontro in cui due ricercatori ed esperti del Crea effettueranno un sopralluogo preliminare per studiare la composizione dei terreni e capire quali saranno quelli più adatti per la coltivazione del cavolo nero.

Il Crea, ovvero il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria, tra le tante sue attività, affronta con competenze multidisciplinari le grandi sfide del ventunesimo secolo legate alla sostenibilità dei sistemi produttivi agricoli, forestali e ittici. Il Crea mette in campo competenze che spaziano dalla genetica e genomica, alla salute delle piante, allo studio dei mezzi agronomici e meccanici della produzione, alla gestione della fertilità e della funzionalità dei suoli».

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24 Verdana Srl 800-090501 info.ciociaria24.net