Pubblicità

«Promettimi che lo farai!». Dal Cielo il grazie del “guerriero” Elio ad Oncologia di Sora

Bellissimo testamento dedicato a coloro che fanno del proprio lavoro una missione

Pubblicato ilmartedì 12 gennaio 2016   
Pubblicità

Una testimonianza struggente e nel contempo commovente quella di Elio Di Pucchio, affettuosamente chiamato “guerriero” dall’adorata figlia Barbara perché ha combattuto valorosamente contro il suo male per tre anni e mezzo, al termine dei quali ha deposto serenamente le “armi” (7 gennaio 2016) all’età di 76 anni. Elio era sorano di Viale San Domenico, zona Liceo Scientifico. La vita lo ha condotto poi a Pescosolido, dove ha vissuto con la sua famiglia fino a qualche giorno fa.

Pubblicità

In questa sua lunga battaglia, “il guerriero” è stato assistito dal reparto di Oncologia dell’ospedale SS. Trinità di Sora (e di altri 26 comuni). Barbara Di Pucchio, rispettando la volontà più volte espressa dal padre (“Promettimi che li ringrazierai!”) ci ha inviato alcune righe dedicate proprio allo staff oncologico sorano. Le riportiamo di seguito.

«In un periodo in cui l’opinione pubblica tende a criticare ed evidenziare solo aspetti negativi sulla sanità, ritengo doveroso riconoscere la professionalità e la smisurata umanità incontrate nel reparto di oncologia di Sora. Tutti, ma proprio tutti: medici, infermieri, “oss”, si sono distinti per la sensibilità, la gentilezza, la premura.

Hanno considerato il mio guerriero una persona, non un numero, lo hanno fatto sentire “in famiglia”, è così che diceva lui. Ogni giorno abbiamo constatato con quale dedizione hanno assistito mio padre. Adesso, nonostante il tragico momento per la perdita del mio guerriero, in sua memoria testimonio che siete una grande squadra, le vostre qualità mi hanno profondamente commosso.

Sono certa che papà, ora che ha trovato quella pace tanto cercata in terra, vi porterà sempre nel cuore. Un grazie dal profondo del mio cuore a tutto lo staff del reparto di oncologia dell’ospedale SS. Trinità».

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24 Verdana Srl 800-090501 info.ciociaria24.net