CONTATTA LA NOSTRA REDAZIONE
giovedì 8 ottobre 2015

Pulizie d’autunno sul cantiere che porterà “enormi benefici” al turismo di Sora

Prosegue l’attività di pulizia del fiume Liri. In vista della stagione invernale, cresce l’attenzione dell’Amministrazione Comunale, impegnata in una costante opera di bonifica del corso fluviale. I lavori sono iniziati nel mese di agosto a cura dell’Ardis, sollecitati dalle continue richieste del Sindaco Ernesto Tersigni e dell’Assessore alle Politiche Ambientali Maria Paola D’Orazio.

“Fin dal nostro insediamento, abbiamo avuto come obiettivo garantire ai nostri cittadini un’opera accurata di valorizzazione del Liri. Dopo l’Ardis, è il Comune oggi ad intervenire con una puntuale bonifica nella zona del Lungoliri Cavour. L’intervento, che in passato si è reso necessario anche in altre zone a causa dell’accumulo di detriti trascinati dalla corrente e di rifiuti abbandonati, garantirà la sicurezza del cantiere che lavora per il progetto “Liris” e, nel contempo, servirà come strumento di prevenzione delle piene invernali” dichiara il Sindaco Ernesto Tersigni.

Da non sottovalutare, poi, l’aspetto di valenza turistica del corso d’acqua che è uno dei simboli storici della città di Sora. “Il Liri è una delle nostre più importanti risorse e per questo dobbiamo impegnarci tutti per tenerlo pulito e valorizzarlo. Spesso si dimentica il potenziale turistico del fiume che, invece, è un bene naturale di straordinaria bellezza e, opportunamente sfruttato, può portare enormi benefici alla nostra città” conclude il Sindaco Tersigni.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
CLICCA QUI E RISPONDI AL SONDAGGIO
Menu
Ciociaria24