7 maggio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 419 VOLTE

“Quali sono i risultati raggiunti da Ambiente Spa?” Lettera aperta dei consiglieri Ascione, Baratta e Petricca al Presidente di Ambiente Annarelli.

Egregio Presidente,
I temi dell’ambiente e dell’ecologia rappresentano, senza dubbio, una delle principali questioni da affrontare e risolvere ad ogni livello territoriale. In tal senso, le gravi emergenze verificatesi negli ultimi anni in Italia sono la spia di un sistema che ha ancora bisogno di profondi cambiamenti e trasformazioni per adeguarsi a standard più dignitosi. Anche da Sora, dunque, è necessario trasmettere alla gente quegli opportuni segnali di inversione di tendenza, in grado di garantirci un futuro sempre più sicuro e sostenibile. Proprio per questi motivi Le chiediamo, attraverso una lettera aperta alla cittadinanza, di informare tutti noi in merito allo stato di salute dell’organo che presiede: riteniamo fondamentale, infatti, che una società il cui scopo principale rappresenta la salvaguardia dell’ambiente e delle nostre condizioni di vita sia sempre pronta a far fronte, con i propri mezzi, ad ogni evenienza o inconveniente che dovesse verificarsi. Ciò che, inoltre, siamo interessati a conoscere, è un resoconto di tutto il lavoro svolto finora, insieme ad un programma delineato per gli interventi da mettere in campo nel prossimo futuro, così da permettere ai cittadini di valutare la portata e l’incidenza delle politiche attuate dalla società. Allo stesso modo, crediamo sia importante sapere se in passato, nell’ambito delle prerogative di Ambiente Spa, siano stati conclusi contratti o affidate commesse a soggetti che oggi siedono tra i banchi del Consiglio Comunale di Sora: il criterio della trasparenza, infatti, non deve mai venire meno, soprattutto se si parla di organi la cui gestione è, direttamente o indirettamente, ispirata dall’amministrazione comunale. Una trasparenza che gradiremmo ci venisse garantita anche per quanto riguarda la spina nel fianco della raccolta differenziata: è mai stato chiesto, a tale scopo, un finanziamento apposito alla Regione Lazio? Se si, qual è stato l’esito della domanda? Augurandoci che Lei, Presidente, voglia dare tempestivo seguito, nell’interesse di ogni sorano, alle nostre richieste, ci consenta di inviare un ringraziamento pubblico ed un convinto plauso a tutti gli operatori e dipendenti della Società Ambiente, la cui insostituibile opera, svolta tra mille difficoltà ed enormi sforzi, ci permette ogni giorno di vivere in una città pulita.

Commenti

wpDiscuz
Menu