martedì 18 ottobre 2016

“Radio Amatrice”: batte forte il cuore di Sora, anche in FM! Bellissimo gesto della famiglia Tuzi

Le trasmissioni sono iniziate da circa un mese e, come aveva dichiarato il Sindaco Sergio Pirozzi, la radio si è rivelata uno strumento utile per comunicare con la popolazione tenendola informata su ciò che accade in paese, dove tutta la vita quotidiana è oramai incentrata sulla ricostruzione post sisma.

Parliamo naturalmente di Amatrice e soprattutto di Radio Amatrice, stazione radiofonica che ha iniziato le trasmissioni lo scorso giorno 15 settembre, grazie a Radio Dolce Musica che ha messo a disposizione la propria frequenza FM sui 99.100 nei territori colpiti dal devastante terremoto del 24 agosto.

La frequenza da cui trasmetteva Radio Dolce Musica è di proprietà della famiglia Tuzi, molto conosciuta a Sora e impegnata da 40 anno nell’ambito della comunicazione televisiva e radiofonica. Un bellissimo gesto, quello dei Tuzi, che dimostra ancor più la vicinanza di Sora alla sua “sorella” di sventura situata in Sabina. Nei secoli scorsi, difatti, anche la città volsca è stata più volte distrutta da devastanti terremoti.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24