11 dicembre 2016 redazione@sora24.it
LETTO 924 VOLTE

#RadioAmatrice: prestigioso riconoscimento per l’iniziativa della famiglia Tuzi e del sindaco Pirozzi

Un progetto di informazione utile, anzi essenziale e senza precedenti che riporta in primo piano il più alto valore sociale della radio e la sua straordinaria capacità di raccontare tutto raggiungendo tutti. È la motivazione che accompagna l’assegnazione straordinaria delle Coray a-Labeyrie Cuffie d’Oro No Limits 2016 a #RadioAmatrice, l’iniziativa sorta con l’intento di facilitare le comunicazioni con i cittadini dei comuni colpiti dal terremoto in Centro Italia dello scorso 24 agosto.

Resa possibile grazie alla disponibilità de La Voce del Lazio, l’azienda editoriale della famiglia Tuzi di #Balsorano, l’idea del sindaco di #Amatrice, Sergio Pirozzi, è divenuta realtà lo scorso 15 settembre e da quel giorno, ogni sera alle 20, il primo cittadino continua ad informare gli abitanti di Amatrice e #Accumoli sulla frequenza messa a disposizione da #RadioDolceMusica.

“Il Comitato di Valutazione della 6. edizione dei Coraya-Labeyrie Cuffie d’Oro Radio Awards – spiega Fabio Carini, general manager e ideatore dell’evento insieme a #CharlieGnocchi – ha deciso all’unanimità di premiare l’essenza più pura della radio, ovvero del sistema di comunicazione e informazione più diretto ed accessibile anche nell’era digitale dei social ne twork. Radio Amatrice è la conferma che la radio è vita”. La cerimonia si e svolta sabato 3 dicembre a Trieste nella sala Tripcovich. A ritirare il premio il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi.

Commenti

wpDiscuz
Menu