Pubblicità

Referendum: il M5S Sora in piazza per spiegare le ragioni del NO

Pubblicato ilmercoledì 2 novembre 2016   
Pubblicità

A breve inizierà ufficialmente la campagna referendaria ed il M5S Sora si impegnerà per sostenere le ragioni del NO alla riforma costituzionale. Fra i tanti eventi in programma si fa presente che si svolgerà un incontro pubblico il 5 novembre in piazza S. Restituta, dalle ore18:00 in poi, al quale parteciperanno la portavoce M5S al Senato Paola Taverna, il portavoce alla Camera dei Deputati Luca Frusone e quello al Consiglio Regionale Davide Barillari.

Pubblicità

Saranno spiegate le ragioni a sostegno del NO a questa infelice riforma della Costituzione. Il referendum sarà un terreno di confronto, ma anche di scontro, tra chi con il NO vuole tutelare i cittadini ed i loro diritti e chi, invece, con il si preferisce tutelare le banche, approvare provvedimenti come la “buona scuola” il “jobs act”, tagliare le prestazioni sanitarie e dopo aver approvato a colpi di maggioranza questa riforma vuole farla entrare in vigore.

Intervenite tutti! Solo un cittadino informato può essere protagonista della vita politica del Paese. Non permettiamo che venga cambiata in questo modo la Costituzione frutto del sacrificio di tanti cittadini. Entriamo nel merito per votare NO. L’evento sarà presentato da Loreto Marcelli. Inoltre, sarà esibito pubblicamente il sito internet www.sora5stelle.it e l’APP per essere sempre aggiornati con le notizie e le iniziative locali del M5S.

Fra gli altri appuntamenti si segnala che Sora farà parte del tour “#IoDicoNo – Pedala e Difendila”. Oltre 400 chilometri in bicicletta che saranno effettuati in tre giorni con Giuseppe D’Ambrosio, portavoce M5S alla Camera dei Deputati. Partenza da Roma il 4 novembre con arrivo a Sora in serata; il giorno seguente, si svolgerà la seconda tappa: Sora – Campobasso. Infine, il 6 novembre da Campobasso ad Andria. In ogni città di arrivo è prevista un’agorà/incontro serale aperto a tutti i cittadini interessati. Si tratta di una valida e inusuale occasione per riflettere sia sulla politica locale che su quella nazionale. Infine, un ulteriore appuntamento con altri ospiti importanti è previsto per l’11 novembre p.v..

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
ANNUNCI GRATUITI
Menu
Ciociaria24 Verdana Srl 800-090501 info.ciociaria24.net