17 novembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 268 VOLTE

Rigore all’ultimo secondo, ma la traversa dice “NO” alla Vis Sora: con il Pofi finisce 1-1

Non arriva ancora la prima vittoria in campionato per la Vis Sora di mister Persichini che viene bloccata in casa sull’1-1 dal Pofi. Primo tempo dominato dai bianconeri, con gli ospiti ridotti in 10 per un’espulsione ad inizio gara. A metà frazione arriva il goal di S.Persichini che permette ai bianconeri di chiudere in vantaggio 1-0.

Nella ripresa vengono fuori gli ospiti che però non creano molto in zona offensiva (una sola parata per Carinci su un tentativo dal limite) fino al gol dell’1-1, arrivato su penalty concesso nel finale di gara.

La Vis, tuttavia, ha l’opportunità di vincere la partita a tempo scaduto: calcio di rigore guadagnato da Mancini, trattenuto in area, destro di Tomassini dal dischetto e pallone prima sulla traversa e poi fuori a portiere spiazzato. Sfuma dunque per i bianconeri l’occasione per conquistare la prima vittoria stagionale. Sabato prossimo trasferta ad Arpino contro la Vis Arpinum.

Commenti

wpDiscuz
Menu