venerdì 17 marzo 2017 redazione@sora24.it

Riserva Naturale Posta Fibreno: le fiamme si sono propagate accidentalmente

Nessun pericoloso piromane a Posta Fibreno. Questo il comunicato diffuso oggi pomeriggio dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone.

A conclusione di serrate indagini i Carabinieri dell’Aliquota Operativa del Comando Compagnia di Sora, hanno accertato che l’incendio che ha recentemente devastato parte della riserva del lago di Posta Fibreno, è dovuto all’azione accidentale di un anziano contadino del luogo che non è riuscito a controllare le fiamme mentre bruciava delle sterpaglie su un terreno presso la sua abitazione.

Difatti, non riuscendo a controllarle, le fiamme si sono propagate velocemente alla vegetazione spontanea circostante. A seguito di ciò, si invita le cittadinanze al rispetto delle norme vigenti in materia.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA