8 settembre 2011 redazione@sora24.it
LETTO 272 VOLTE

Roberto De Donais: “Considerazioni su questo primo scorcio di attività amministrativa”

La sollecitazione proveniente da un giornalista locale a dare vivacità al dibattito tra maggioranza ed opposizione offre l’occasione per alcune considerazioni su questo primo scorcio di attività amministrativa.

Proprio oggi (ieri per chi legge) si consegnano i lavori per la manutenzione straordinaria della copertura dell’Asilo nido di San Giuliano. Quest’altra importante opera è stata progettata, finanziata e affidata in appalto dalla passata amministrazione come tutte le opere che si stanno realizzando (marciapiedi Pontrinio, Santa Rosalia, Costantinopoli) , le molte altre che saranno realizzate nei prossimi mesi (lungoliri Mazzini e traverse di Corso Volsci, Campo Sportivo Trecce-Panico) e alle tante altre portate a termine negli ultimi tempi (marciapiedi Via Marsicana, Via Valfrancesca, Viale San Domenico, Via Pietra S. Maria, Asfalto di via Valle Radice, Via Ferri, Via XX Settembre, Via Sottoferrovia, Via Sura, Via Roma, Via Selva Romana Etc.). Pertanto sul fronte delle opere pubbliche abbiamo ascoltato finora i buoni propronimenti della nuova amministrazione cha ha avviato diverse progettualità, tra cui per importanza cito la riqualificazione del Rione Napoli e quella di San Casto, ma per quanto riguarda l’aspetto della visibilità delle cose fatte, se si escludono le opere di manutenzione ordinaria, esse sono frutto della gestione amministrativa Casinelli. Per il resto attendiamo di apprendere i contenuti della Relazione Programmatica nel prossimo Consiglio Comunale ed esprimiamo un sincero augurio di buon lavoro alla Dott.ssa Leto, le cui referenze ci fanno ben sperare per l’ottimizzazione della macchina amministrativa. Importanti sono i nodi da affrontare: il riconoscimento degli impegni presi dal governo per le ZFU con la firma del protocollo tra il Ministro Scajola e l’allora Sindaco Casinelli; il problema urbanistico, economico e sociale legato al Serapide-Tomassi; l’adempimento dell’iter del nuovo PCGU; la consulta giovanile permanente; la prosecuzione dell’iter per la realizzazione del campo sportivo in località Carnello-Pantano, solo per citare i più rilevanti. Noi  ribadiamo con forza l’intento di operare con coscienza garantendo una funzione di controllo e di stimolo dell’azione amministrativa   finalizzata al raggiungimento dei migliori risultati per la città di Sora.

Roberto De Donatis (Consigliere di minoranza)

Commenti

wpDiscuz
Menu