31 ottobre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 175 VOLTE

Roberto De Donatis: “Pronti a dare il massimo sostegno a Matteo Renzi alle primarie dell’8 Dicembre”

Il comitato Adesso Sora e gli amici di Patto Democratico sono pronti a dare il massimo sostegno a Matteo Renzi l’8 dicembre alle primarie libere dal tesseramento. Le primarie anche a Sora saranno l’occasione di dimostrare che quando si è liberi dalle pressioni, l’elettorato riesce a sprigionare tutta la propria positiva energia. Matteo fin dalla prima ora è per il nostro gruppo il leader in grado di rinnovare la politica e a guidare verso la vittoria l’intera coalizione del centrosinistra.

Abbiamo condiviso la sua piattaforma programmatica e condividiamo con lui la sua meta europea di portare il Pd nella grande famiglia del Partito Socialista Europeo, senza zone grigie e con una identità chiara e netta. A tal proposito estremamente significativa la dichiarazione del Segretario Nazionale del PSI Nencini: “Sono interessato al fatto che, nel momento in cui gli stati nazionali conferiscono all’Europa una larghissima sovranità, chi porta responsabilità politiche nei singoli paesi si richiami a una delle case madri europee: la casa madre della sinistra è quella del Socialismo europeo. Io sto già in quella casa: se Renzi, come sembra intenzionato a fare, lo farà sarà un fatto estremamente positivo”.

Siamo tutti concordi nel capire la delicatezza del momento e che il passaggio obbligato per riproporsi quale leader di tutto lo schieramento è la sua elezione a segretario del Pd. Renzi capo di un governo di un centrosinistra proiettato verso il PSE è il nostro obiettivo e per queste ragioni l’8 dicembre, aldifuori di ogni coercitivo steccato di partito e di ogni divisione interna al centrosinistra, noi ci adoperemo a mobilitare il maggior numero di cittadini per contribuire alla vittoria di Matteo, per cambiare finalmente tutti insieme verso al Paese.

Commenti

wpDiscuz
Menu