1 novembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 309 VOLTE

Roberto De Donatis: “Una mobilitazione collettiva per autodeterminare il nostro destino”

Il Consigliere Comunale Roberto De Donatis su Facebook: “C’è nell’aria rarefatta di Sora e del resto del paese un desiderio di riscatto. Una consapevolezza nuova di quanto illegittimamente ci hanno sottratto: diritti, opportunità e servizi. Con governi fedeli ai soli interessi della speculazione finanziaria prima, con larghe intese calate dall’alto dopo. Con amministrazioni locali e regionali che hanno servito supinamente logiche di spartizione che hanno tenuto Sora ed il circondario fuori da ogni decisione importante. Il tutto sapientemente coordinato dai maggiorenti di entrambi i partiti di maggioranza relativa Pd-Pdl. Questa la sintesi delle ragioni e della necessità di una mobilitazione collettiva che da posizioni anche diverse possa convergere su un unico obiettivo: l’autodeterminazione del nostro destino… Non venga nessuno a dirci qui come, quando e se dovrà essere canalizzato il nostro impegno politico. Qui siamo ormai un fiume in piena, di passione e di voglia di rinnovamento che inonderà il paese”.

Commenti

wpDiscuz
Menu