Pubblicità
domenica 20 settembre 2015 redazione@ciociaria24.net

Rubata l’altalena al parco inclusivo di Santa Chiara

«E’ una domenica di settembre a Sora e scoprire con iniziale stupore e intontimento che è stata rubata l’altalena inclusiva sita nel Parco di Santa Chiara è davvero inquietante.

Rubare il sorriso, rubare la leggerezza, rubare la possibilità di esserci, rubare un diritto, dimostra davvero il grado di inciviltà e di squallore di coloro che hanno pensato di portare a termine quest’opera. Ci domandiamo quale l’obiettivo? Dimostrare l’impotenza delle forze dell’ordine? Constatare l’assenza di civiltà e di impavide azioni non punibili? Manifestare contro il Sindaco e la giunta comunale che ha appoggiato questo progetto fuori da logiche partitiche? Dare un esempio all’Associazione Proviamoci un pò che nonostante la forza di realizzazione e di idee possono essere sconfitte?

Ebbene mi dispiace avete dimostrato davanti al mondo più incontaminato, più vero più meritevole di attenzione e di cura, quello di tutti i bambini e le bambine, che non valete nulla. Avete dimostrato, chiunque sia stato, che la vigliaccheria può solo risvegliare anime intorpiditi da una Società allo sbando, avete dimostrato che le persone perbene, quelle che credono ad una politica verso l’Altro continueranno a crederci ancor di più.

In attesa di ristabilire ordine e compostezza al Parco, non monteremo la girandola e lasceremo per adesso la zona a disposizione delle Forze dell’Ordine. Il sorriso dei bambini è e rimarrà il nostro obiettivo e nel nostro cuore».

Ass. Proviamoci un po’

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DI OGGI a Sora
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA