31 marzo 2014 redazione@sora24.it
LETTO 241 VOLTE

Rubgy: Volsci Sora vittoriosa sul campo della Neroniana Anzio

Parte convinta la squadra di Alberto Santucci, seppur in pochi elementi e una panchina cortissima, chi ha giocato si fatto valere al meglio. Proprio così nel primo tempo netta dominazione degli ospiti che mettono costringono alla difesa serrata i giocatori della Neroniana Anzio. E’ la mischia il piatto forte del giorno e con un carretto scaturito da una buona touche sui 22metri, il N°8 Antonio Cofini (solo per oggi Sandronio), schiaccia l’ovale oltre la linea di meta dando inizio alle segnature. Calcio di trasformazione ok e si va sul 7a0.

Ancora un uomo di mischia si rende protagonista: è Cacchione che ben intendendosi con il mediano si fa trovare pronto a ricevere un passaggio interno e sfondare con potenza la difesa. Meta e trasformazione , poi di nuovo meta e trasformazione ad opera di Mercuri, che nella giornata di oggi addetto anche ai calci ne infila 3su4 , non facendo rimpiangere l’assenza di D’angelo .L’ultima meta del primo tempo e della giornata la segna Guanciale, in agilità supera prima un avversario poi un altro, e con una serie di finte e cambi di direzione arriva in meta. Dal lato della Neroniana nel primo tempo c’è spazio solo per una meta, e un calcio di trasformazione; il primo tempo dunque termina sul 26 a 7 per la Volsci Sora.

Nell’intervallo si riacquista fiato, vigore e a volte determinazione, e così è stato per i ragazzi di Anzio. Inizia il secondo tempo qualche azione, passano 10 minuti e mentre la Volsci pensava già al terzo tempo, la Neroniana crede nella rimonta e con determinazione mette a segno altre 2 mete di cui una trasformata. Arriva il fischio finale dell’arbitro che sveglia i Volsci e li autorizza ad andare sotto la doccia. Sulla concentrazione e l’amministrazione delle energie c’è ancora molto da lavorare, tuttavia buone le touche e l’organizzazione di gioco degli avanti.

Neroniana Anzio 19 Volsci Rugby Sora 26

Marcature: Cofini A. 1m; Cacchione 1m; Mercuri 1m, calci 3/4; Guanciale 1m;

Formazione: Pellegrini; Tullio; Cesarini; Pennachia; Tereziu; Guanciale; Mercuri; Cofini A; Tedeschi; Cofini S.; Tedeschi; Recchia; Tomassi; Carlacci; Cacchione; Cadoni.

A disposizione: Corsetti; Cimini.

Prossima Partita 06/04/2014: Volsci Rugby Sora – Segni Rugby (presso impianto rugby Avezzano)

Redazione Volsci Rugby Sora

Commenti

wpDiscuz
Menu