21 dicembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 665 VOLTE

SABATO 21 DICEMBRE ORE 11:00: TUTTI AD APPLAUDIRE “L’ORO DI SORA”!

Riconoscimento ufficiale per i 14 studenti sorani presenti nell’Albo Nazionale delle Eccellenze. Il Sindaco Ernesto Tersigni riceverà ufficialmente gli allievi presso la Sala Consiliare del Palazzo Comunale, sabato 21 dicembre 2013, alle ore 11.00, nell’ambito della manifestazione “Sora premia l’eccellenza”. L’Albo Nazionale delle Eccellenze nasce in applicazione dell’art. 4 del decreto legislativo 29 dicembre 2007, n. 262 per incentivare le eccellenze conseguite a vario titolo nel percorso di istruzione ed è finalizzato al riconoscimento pubblico dei risultati elevati raggiunti da parte di studenti che frequentano istituzioni scolastiche statali e paritarie. L’iniziativa di valorizzazione delle eccellenze è tesa a rinsaldare i rapporti tra il mondo della scuola e le comunità scientifiche ed accademiche ed a creare situazioni di dialogo e di cooperazione tra docenti della scuola, ricercatori e docenti universitari, esperti tecnico-professionali di settore.

La Città di Sora è risultata presente con 14 studenti su 44 in tutta la provincia  (il 31,82 % provinciale), su 232 nella Regione Lazio (lo 06,03% regionale) e nazionale (lo 0,50% nazionale). Ecco i nominativi degli allievi degli istituti sorani presenti nell’Albo: Colarossi Giandomenico – I.T.A.S. (Istituto Tecnico Per Attività Sociali), Corduano Alessia – Liceo Scientifico “L. Da Vinci”, D’Auria Marco – Liceo Classico “V. Simoncelli”,  Di Folco Federico – Liceo Classico “V. Simoncelli”, Di Pucchio Corinne – Liceo Scientifico “L. Da Vinci”, Laurentini Sonia – Liceo Scientifico “L. Da Vinci”, Pellegrini Giulio – Liceo Classico “V. Simoncelli”, Petitta Ilaria – Liceo Scientifico “L. Da Vinci”, Polsinelli Luca – Liceo Classico “V. Simoncelli”, Rossi Giovanni – Liceo Classico “V. Simoncelli”, Sabatini Arianna – Liceo Classico “V. Simoncelli”, Tanzilli Federica – Liceo Classico “V. Simoncelli”, Tata Fabio – Liceo Scientifico “L. Da Vinci”, Tullio Stefano – Liceo Classico “V. Simoncelli”.

I 14 di quest’anno rappresentano un considerevole aumento rispetto al 2012, quando nell’Albo Nazionale delle Eccellenze Sora fu presente con una sola studentessa, Ruggeri Maria Ludovica, del Liceo Scientifico Leonardo Da Vinci. La ragazza sorana frequenta ora la facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università Cattolica del Sacro cuore di Roma ed è vincitrice di diversi concorsi di poesia.

Nel corso della manifestazione sarà presentato ufficialmente il CalendEsercito 2014 dal titolo “L’EsercitoMio”. Sono i disegni di figli e parenti dei soldati dell’Esercito a raccontare, nei dodici mesi che compongono l’opera, la loro visione dell’organizzazione militare.  I disegni presentati sono i dodici vincitori del concorso “L’EsercitoMio”, bandito nel mese di marzo, e rivolto esclusivamente a bambini dai 5 ai 14 anni figli o parenti di militari dell’Esercito.

“Il mio Esercito” – “Attività in Patria” – “Esercito e Famiglia” – “Missioni all’estero” sono i quattro temi che raccontano il mondo dell’Esercito, uno spaccato di sentimenti, operatività, azione e solidarietà. I piccoli artisti che vanno dai 5 ai 14 anni sono riusciti a cogliere le caratteristiche dell’organizzazione militare e contemporaneamente a descrivere con spensieratezza e sincerità i momenti più intimi della vita famigliare. Il connubio famiglia-Esercito è il “core” del prodotto editoriale. Il soldato è un uomo con i suoi valori e le sue debolezze, con i suoi affetti e le sue rinunce. Rinunce che, nel mestiere delle armi, sono condivise dalla famiglia. La gioia del ritorno come la tristezza della lontananza sono alcuni dei sentimenti illustrati nel CalendEsercito. La particolarità del CalendEsercito 2014, oltre che dal tema scelto, è data dalla presenza di un ospite particolare: Geronimo Stilton. Il topo giornalista più famoso del pianeta, partecipa al progetto editoriale e commenta a suo modo i disegni e le situazioni evidenziate.

Commenti

wpDiscuz
Menu