31 luglio 2013 redazione@sora24.it
LETTO 618 VOLTE

SAN DONATO VAL DI COMINO – Coltiva 18 piante di cannabis su terreno demaniale, 60enne ai domiciliari

I carabinieri di San Donato Val di Comino hanno arrestato per “coltivazione e produzione illecita di sostanze stupefacenti” un 60enne del luogo, sorpreso mentre si dedicava alla cura di nr. 18 piante di cannabis indica alte tra i 40 e 150 cm., coltivate su terreno demaniale.

Le piante rinvenute sono state poste sotto sequestro. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione, dove si trova ora agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Commenti

wpDiscuz
Menu