15 settembre 2017 redazione@sora24.it
LETTO 1.707 VOLTE

Scuola S. Lorenzo – Ruggieri in via Napoli, il Comune di Sora spiega perché

«Infiltrazioni meteoriche potrebbero rendere l'edificio scolastico precedente non sicuro ed inidoneo per lo svolgimento scolastico».

L’Amministrazione, coerentemente con il metodo incentrato sulla massima trasparenza si è adoperata con scrupolo per garantire una migliore e più sicura sistemazione della scuola materna ed elementare S. Lorenzo – Ruggieri.

Il tema della sicurezza scolastica e la ferma volontà di garantire ambienti funzionali alla didattica sono priorità e preoccupazioni costanti di questa Amministrazione, che alla luce anche dei fatti di cronaca e recependo le numerose istanze avanzate nel corso dell’anno da molti genitori, ha valutato le condizioni strutturali dell’immobile e la soluzione più idonea da attuare.

È stato infatti deciso di spostare presso il Palazzo Baronio sito in Via Napoli l’intero istituto a seguito di verifiche accurate svolte dai tecnici del Comune presso lo stabile dove era ubicato in precedenza: da queste risultanze sono state confermate infiltrazioni meteoriche, il cui reiterarsi potrebbe rendere l’edificio scolastico non sicuro ed inidoneo per lo svolgimento scolastico con conseguenti disagi e pericoli per i bambini, le famiglie ed il personale scolastico.

Ciò è stato reso possibile anche grazie alla piena collaborazione e all’accordo raggiunto con l’Università di Cassino che si è mostrata disponibile e sensibile verso le esigenze emerse: in considerazione della non imminente partenza di corsi, verrà così trasferito il centro ETA presso un immobile in fase di individuazione, al fine di permettere agli alunni di fruire di un ambiente senza interferenze esterne da parte di altre attività.

Commenti

Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati

A questo punto una domanda mi sembra lecita: come mai il Baronio ora è idoneo mentre non lo era quando lo abbiamo chiesto per trasferire gli alunni del Palazzo Simoncelli, visti i già noti problemi strutturali? Quanto dobbiamo ancora aspettare per vedere risolta questa situazione? Ricordatevi che certe cose non avvisano…Sono troppi anni che ne parliamo e ci vendete fumo.

esattamente così.. ogni decisione presa senza considerare le mille conseguenze…

Buondi…Io c’ero, ma anche le mura possono migliorare e consolidarsi da sole…a differenza degli essere umani, per i quali l’epoca attuale segna un inesorabile degrado…☺☺

Certo, il tempo è galantuomo anche per le mura. Saranno come il vino, invecchiando migliorano!

Quando noi genitori del Simoncelli chiedemmo il trasferimento degli studenti al Baronio. ..come ipotesi…ci fu detto assolutamente di no…in quanto il Simoncelli era più sicuro del Baronio…e ora ?

Barbara Calì

Non tutti i pesci abboccano all’amo.. ..

E ora fa comodo il contrario…

wpDiscuz
Menu