11 luglio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 496 VOLTE

SEGNALAZIONI DEI LETTORI – Valleradice: discarica e incendi notturni dei cassonetti. Giuseppe Di Pede chiede l’intervento di Tersigni

Quello che è accaduto la scorsa notte, spaventando molti residenti della zona, è un atto vergognoso di incivili che non hanno a cuore i beni comuni della propria città. Infatti, prima un boato e poi le fiamme hanno preso corpo sui cassonetti della nettezza urbana. La situazione a Valleradice è diventata insopportabile. Sta diventando una vera e propria discarica per i paesi limitrofi che hanno adottato la raccolta differenziata e usano Valleradice come indifferenziata.

Vedere poi furgoni commerciali, di note ditte alimentari, scaricare, ciò che dovrebbe prevedere un normale processo industriale di raccolta rifiuti, nei comuni punti di raccolta cittadini non è una situazione che può essere ancora tollerata.

Per questo chiedo al sindaco di intervenire immediatamente, sopratutto per i residenti della zona, ma anche per il decoro di una delle periferie più belle di Sora che da anni viene costantemente trascurata ad eccezione dei pochi giorni pre-elettorali.

Giuseppe Di Pede, cittadino di via Valleradice

Commenti

wpDiscuz
Menu