18 giugno 2011 redazione@sora24.it
LETTO 450 VOLTE

SEL Sora: “La peggiore Sora è andata di scena nel primo consiglio comunale”

“Mentre la città è in ansia per le sorti del SS. Trinità, per uno sviluppo economico che manca da anni causa di fuga di molti giovani, il sindaco e il capogruppo dell’opposizione Enzo Di Stefano, nel primo consiglio comunale, danno più di uno schiaffo alla città di Sora. Vergognoso il loro comportamento e atteggiamento durante il primo consiglio comunale non rispettando ciò che rappresenta la politica: amministrazione del bene di tutti.”- è quanto dichiara Marco Urbini portavoce di Sinistra Ecologia Libertà “E. Berlinguer” – “In un territorio dove manca il lavoro, dove si ha il maggior numero di giorni di cassa integrazione, dove chi vive da precario si sente fortunato, maggioranza ed opposizione preferiscono insultarsi voltando le spalle ai veri problemi della città e dei cittadini. Saranno 5 anni lunghissimi, dove riteniamo ancora una volta opportuna la costruzione di un’alternativa forte e di popolo per permettere la liberazione di Sora da questi due personaggi che insultano le istituzioni. Lo spettacolo di ieri, altro non è che il continuo del clima della campagna elettorale dimostrando come gli eletti sono legati da un solo interesse: la poltrona!. Infatti ancora non è stato nominato il vice-sindaco. Marco Urbini – portavoce di Sinistra Ecologia Libertà “E. Berlinguer”

Commenti

wpDiscuz
Menu