21 gennaio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 569 VOLTE

SeL Sora:“Piano traffico, quando la ZTL?”

Prendendo spunto dalla polemica in atto tra il consigliere d’opposizione De Donatis e l’assessore Ganino, vorremo per l’ennesima volta in 5 anni riproporre una nostra idea mai praticata, in particolare modo dall’amministrazione Casinelli di cui faceva parte il consigliere De Donatis. Volevamo ricordare il nostro progetto, presentato con la consulenza dell’assessore alla mobilità del comune di Ferrara (nota a tutti come la città delle biciclette), che non è mai stato preso in considerazione per non scomodare la cultura “dell’abitudine” dei Sorani e dei commercianti del centro storico. Vorremmo invitare il sindaco Tersigni e l’assessore Ganino a vedere il nostro piano alla mobilità che prevedeva la chiusura permanente al traffico del centro storico con l’individuazione di una serie di parcheggi e con un servizio pubblico di navette ponte tra parcheggi e centro città.

Questo per noi non è solo una battaglia ecologista, ma immaginiamo anche un centro storico diverso, più libero per i cittadini e per i turisti che possa portare dei vantaggi economici. Quello che ci sorprende che, cambiando le amministrazioni non si riesce a capire il vero valore del nostro centro storico, la sua bellezza e ciò che potrebbe portare alla città in termini di turismo. Infine, concordando con le metodologie e le tecniche, proposte dal consigliere De Donatis, per lo studio della mobilità, ad esempio software, gli vorremmo porre una domanda: come mai non si è voluto collaborare con l’assessorato alla mobilità del comune di Ferrara, che a scopo gratuito, mettevano a disposizione la loro competenza e corsi di formazione per i tecnici del nostro comune sui software che utilizzavano per una migliore progettazione di un piano traffico?

Il dibattito cittadino, tra le forze politiche, a quanto pare, ricade sempre su un senso unico o meno. Nel 2012, facenti parte dell’unione europea, ci chiediamo come sia ancora possibile vedere una città come Sora avere uno dei più bei centri storici paralizzati dal traffico e dallo smog. Quando possiamo vedere Sora libera dalle macchine, e piena di navette elettriche e biciclette?

Sinistra Ecologia Libertà Sora

Commenti

wpDiscuz
Menu