20 dicembre 2011 redazione@sora24.it
LETTO 782 VOLTE

Sgombrata discarica abusiva in via Marsicana: grande soddisfazione per l’Assessore D’Orazio

Nuovo importante risultato per l’Assessore all’Ambiente Maria Paola D’Orazio. Ieri sono stati rimossi i pneumatici accatastati nella discarica abusiva presente in Via Marsicana.

A portare avanti i lavori è stata la Società Ecopneus che si occupa di rintracciamento, raccolta, trattamento e recupero dei pneumatici fuori uso su tutto il territorio italiano. La mission di Ecopneus si traduce nell’obiettivo pratico di gestire larga parte delle oltre 380.000 tonnellate di pneumatici che ogni anno arrivano a fine vita nel nostro Paese.

Grande soddisfazione per le operazioni è stata espressa dall’Assessore D’Orazio: “Fin dal mio insediamento mi sono interessata ai problemi che l’accatastamento di pneumatici stava causando in via Marsicana. I residenti erano molto preoccupati per le possibili esalazioni delle gomme esposte agli agenti atmosferici. Pur non avendo l’Amministrazione Comunale la competenza per un intervento diretto, abbiamo fatto tutto il possibile affinché i materiali inquinanti potessero essere definitivamente rimossi e da ieri l’area è finalmente sgombra. Nella giornata di ieri ho seguito personalmente le operazioni. Ricordo che in base all’art. 228 del Decreto Legislativo 152/2006 i principali produttori e importatori di pneumatici operanti in Italia devono assicurare il corretto smaltimento dei pneumatici. In tal senso possono rivolgersi direttamente al Consorzio Ecopneus, registrandosi nell’apposita sezione del sito Internet www.ecopneus.it. Sarà il consorzio stesso ad occuparsi gratuitamente di ritirare i materiali dismessi. Continuerò a monitorare la situazione su tutto il territorio sorano a salvaguardia dell’ambiente visto che i pneumatici non sono biodegradabili ed hanno un volume consistente. In tal senso invito i gommisti sorani e tutti coloro abbiano per lavoro a che fare con pneumatici fuori uso a contattare l’Ecopneus. Il mio augurio, in veste di Assessore all’Ambiente, è che entro il 2012 tutta la provincia di Frosinone si adegui alla normativa in materia di smaltimento delle gomme. Spero che da Sora possa partire l’input per combattere definitivamente lo scempio delle discariche abusive sul nostro territorio”.

Commenti

wpDiscuz
Menu