8 dicembre 2015 redazione@sora24.it
LETTO 867 VOLTE

Siena tre volte amara per la Globo Bpf Sora

Siena tre volte amara per la Globpo Bpf Sora. La prima, per la sconfitta 3-1 nel turno infrasettimanale di oggi ad opera della squadra di casa. La seconda, per la perdita della leadership in testa alla classifica in quanto l’inseguitrice Vibo Valentia si è imposta 3-1 ad Alessano. La terza, perché ad infliggere la prima sconfitta in campionato ai volsci ha contribuito il grande ex Mario Scappaticcio, che attualmente milita con la squadra toscana.

Non è la prima volta che Supermario, inossidabile palleggiatore classe 1974, gioca un brutto scherzo alla squadra sorana della quale è stato indimenticato capitano per quattro stagioni. Adesso bisogna dimenticare in fretta questa brutta giornata per non dilapidare quanto di buono fatto finora. Domenica arriverà il Brescia e sarà necessario incamerare tre punti per tallonare Vibo, che comunque resta distante soltanto un punto.

Unica consolazione della giornata la bella presenza di tifosi sorani al seguito. In alto a sinistra nell’immagine tratta dalla pagina FB ufficiale del Volley Siena possiamo osservare la rappresentanza bianconera dei Guerrieri Volsci, presenti sugli spalti con numerose bandiere.

Commenti

wpDiscuz
Menu