30 maggio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 155 VOLTE

SIRIA: FARNESINA ESPELLE AMBASCIATORE IN ITALIA

ROMA (ITALPRESS) – L’ambasciatore della Repubblica Araba Siriana a Roma Khaddour Hasan e’ stato convocato oggi alla Farnesina e dichiarato “persona non grata”.
“In tal modo il Governo italiano ha inteso ribadire l’indignazione per le efferate violenze contro la popolazione civile ascrivibili alle responsabilita’ del Governo siriano – spiega in una nota il ministero degli Esteri -. Il provvedimento, coordinato con altri partners europei, e’ stato esteso ad alcuni funzionari dell’Ambasciata”.
“Agli orrori di Hula occorreva reagire con un messaggio forte e inequivocabile al regime di Damasco”, ha commentato il ministro Giulio Terzi.
“Siamo profondamente insoddisfatti – prosegue Terzi – per la mancata applicazione del Piano Annan da parte del Governo siriano. Le violenze devono cessare immediatamente e completamente e tutti i punti previsti dal piano congiunto di Lega Araba e Nazioni Unite devono essere rispettati, a cominciare dal libero e incondizionato accesso per le organizzazioni umanitarie”.

Fonte: www.italpress.com

Commenti

wpDiscuz
Menu