CONTATTA LA NOSTRA REDAZIONE
domenica 20 novembre 2016 redazione@ciociaria24.net

SORA – 16enne danneggia la Panda della nonna per «questioni legate a un’eredità»

E’ mezzanotte quando giunge su linea 113 del Commissariato di Sora la telefonata di un cittadino che sta assistendo al danneggiamento di un’auto in sosta da parte di due persone, una delle quali indossa un felpa con cappuccio rosso. Una Volante arriva immediatamente sul posto indicato, una via della cittadina volsca, constatando l’effettiva forzatura della portiera di una Fiat Panda nonché il danneggiamento dell’auto in varie parti.

Gli agenti si mettono alla ricerca dei due uomini segnalati intercettandoli lungo una strada non distante dal luogo del misfatto. Si tratta di due giovani, un sedicenne ed un ventunenne, uno dei quali indossa proprio una maglia corrispondente alla descrizione fornita all’operatore della sala operativa.

I ragazzi appaiono nervosi e cadono in contraddizione alle domande poste dai poliziotti. E’ il sedicenne ad ammettere, poco dopo, la responsabilità sua e dell’amico del danneggiamento dell’auto in uso alla propria nonna. Questioni legate a un’eredità sarebbero la causa che avrebbe spinto il minorenne ad una simile azione nei confronti della congiunta. I due giovani sono stati denunciati per danneggiamento aggravato.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
Menu