venerdì 13 novembre 2015 redazione@sora24.it

Sora2016: De Donatis presenta la sua “corazzata”. Ecco chi è già a bordo (per ora)

Inoltre, sorpresa dell'ultimora, una importante forza politica a sostegno del candidato a sindaco ha ufficializzato una sua importante rinuncia sottoscritta nel documento programmatico.

L’Architetto Roberto De Donatis, Promotore e Garante della Piattaforma Civica “Siamo Pronti? – Sora 2016”, ufficializza il raggiungimento di un accordo programmatico–amministrativo con la compagine politica di Forza Italia, in vista delle prossime elezioni.

L’intesa viene fondata sulla condivisione dei seguenti punti programmatici, i quali saranno la stella polare di ogni scelta politica e amministrativa, dopo la sottoscrizione dell’adesione al codice etico, cosiddetta “Carta di Pisa” da parte di tutti i candidati alle liste della Coalizione:

12248792_10206822312749636_1762841662_n

A) Sora città fluviale, censimento discariche situate lungo i corsi d’acqua Liri e Fibreno, bonifica dei siti di pregio ambientale, parco fluviale, pista ciclabile lungo fiume, Sora città della pesca sportiva;

B) Tradizione e Modernità. Scuola dell’artigianato e degli antichi mestieri finalizzata alla restituzione della propria vocazione per le botteghe del Centro Storico;

C) La società Ambiente surl come volano dello sviluppo e non come zavorra sociale e finanziaria. Non solo differenziata, ma servizi di bonifica ambientale e tutela delle zone idrogeologiche compromesse;

D) Mai più il diritto come favore. Trasparenza amministrativa attraverso la digitalizzazione di tutte le procedure amministrative. Accedere ad ogni servizio: anagrafico, tributario, urbanistico, con un semplice clic nel portale trasparente del comune di Sora;

E) Riqualificazione dell’area ex Tomassi attraverso la realizzazione della città della scuola. Un polo della scuola dell’obbligo sicuro e confortevole per tornare a credere nel futuro;

F) Risoluzione del contratto con ACEA, posizione da esprimere in consiglio comunale e da riportare nell’ATO5;

G) Sora come salotto delle eccellenze delle tre valli. Rilancio del commercio attraverso l’istituzione di una cabina di regia per promuovere un grande progetto di marketing territoriale attraverso il ricorso ai fondi europei;

H) Mobilità sostenibile con la redazione di un Piano Urbano del Traffico, che eviti soluzioni casuali e dannose, restituendo qualità all’ambiente con l’istituzione di modalità diverse di spostamento, attraverso l’individuazione delle opportune Zone a Traffico Limitate;

I) Creazione di uno sportello soprattutto per giovani e disoccupati, che lavorando di concerto con le strutture comunali, possa fornire informazioni sulle opportunità di lavoro, le iniziative culturali, sportive e ricreative. Creazione di un Centro di aggregazione giovanile, eventualmente in collaborazione con le associazioni e le organizzazioni presenti sul territorio;

L) Istituzione dei Comitati Rionali attraverso una modifica allo Statuto Comunale, finalizzando ad incontri periodici la possibilità di rendere chiare le esigenze della comunità.

12226870_10206822317869764_1148386912_n

Tali punti saranno ufficialmente inseriti nel programma elettorale della piattaforma civica guidata da Roberto De Donatis, rendendo successivamente vincolante il presente accordo. In ragione del quadro politico locale e delle esigenze di coerenza rispetto alla pregiudiziale civica della coalizione, Forza Italia valuterà, in accordo con la coalizione, la possibilità di non presentare il proprio simbolo, qualora esso possa rappresentare un punto di debolezza per il progetto politico amministrativo guidato da Roberto De Donatis.

12243979_10206822314269674_384537109_n

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
scrivi un commento

Commenti

wpDiscuz
scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App