22 dicembre 2015 redazione@sora24.it
LETTO 13.793 VOLTE

Sora: anziano vive in appartamento terrificante, tra escrementi, rifiuti e carcasse di topi

E alla fine anche Sora ha scoperto il degrado che ogni giorno viene mostrato nei telegiornali nazionali. Ieri sera gli agenti della distaccamento cittadino della Polizia Stradale hanno riaccompagnato un uomo di circa 70 anni a casa dopo averlo prelevato in viale San Domenico. L’anziano «camminava con abiti laceri e sporchi, mentre ripeteva il suo nome come una cantilena e proferiva parole senza senso», spiega www.ciociariaoggi.it.

Una volta giunti presso la sua abitazione gli agenti si sono trovati al cospetto di una scena terrificante: l’uomo, difatti, vive «senza acqua, senza corrente elettrica e senza riscaldamento in un appartamento pieno di immondizia, carcasse di topi, i servizi igienici inutilizzabili e in un odore nauseabondo». A quel punto i poliziotti hanno chiamato subito il 118, che ha provveduto a trasportare l’anziano al pronto soccorso dell’ospedale SS. Trinità, dove i medici gli hanno prestato le cure del caso, poiché «presentava diverse ferite ed ecchimosi sul corpo».

Foto di repertorio, clicca qui per vedere l’immagine originale dell’appartamento.

Commenti

wpDiscuz
Menu