16 gennaio 2014 redazione@sora24.it
LETTO 669 VOLTE

SORA CALCIO: arriva il promettente trequartista Antonio Palmitessa, classe 1994

Prosegue la linea verde del Sora. La società bianconera, guidata da Andrea Pecorelli e Fabio Attianese, ha ingaggiato il giovane trequartista Antonio Palmitessa, classe 1994. Il ragazzo, nato e cresciuto nel Barletta, ha trascorso la prima parte della stagione al Termoli (Serie D), collezionando però una sola presenza. Ora approda al Sora con la speranza di mettersi maggiormente in luce nello scacchiere di Farris. Il presidente Pecorelli, raggiunto da noi telefonicamente, ha confermato l’arrivo del calciatore in riva al Liri, aggiungendo però che “per l’ufficialità mancano ancora alcuni dettagli”.

L’anno scorso Palmitessa è andato a segno ben 20 volte con la formazione Berretti del Barletta. Nella Città della Disfida si dice un gran bene del calciatore: barlettalife dichiara senza mezzi termini la speranza di riportare il calciatore in Puglia.

Nel frattempo il club volsco si prepara alla difesa del centrocampista Tirelli, al quale sono state inflitte tre giornate di squalifica (una già scontata) dopo i fatti di Maccarese. Il bianconero, lo ricordiamo, era stato allontanato dal rettangolo di gioco dopo uno scontro di gioco con Giglio. Sancita l’uscita dal campo da parte del direttore di gara, però, lo stesso Giglio, aggrediva fisicamente il povero Tirelli all’ingresso dello spogliatoio, costringendo il calciatore sorano a ricorrere alle cure mediche (come da referto ). Venerdì 17 si conoscerà l’esito del ricorso, preparato personalmente da Pecorelli, che oltre ad essere presidente del Sora è anche laureato in Giurisprudenza.

Lorenzo Mascolo – Sora24

Commenti

wpDiscuz
Menu