sabato 4 gennaio 2014 redazione@sora24.it

SORA CALCIO: bianconeri a Maccarese per togliere quello zero…

Il Sora di mister Farris torna in campo domenica 05 Gennaio 2014 a Maccarese per la prima giornata del girone di ritorno del Campionato di Serie D Girone G. I bianconeri sono arrivati al giro di boa con 20 punti (21 sul campo) ed in perfetta media salvezza, tuttavia la classifica è corta e consigli vivamente di tenere gli occhi bene aperti. Il 2014 inizierà con un’altra trasferta, questa volta sul campo della Giada Maccarese.

Lo score dei bianconeri lontano dal Tomei è da retrocessione diretta: zero vittorie, due pareggi, sei sconfitte. Considerando che nel girone di ritorno i volsci giocheranno solo otto volte in casa (e nove fuori) ed aggiungendo che la squadra sente sul collo il fiato della zona play-out, cominciare a fare punti fuori casa in modo continuativo è più di un imperativo se si vuole raggiungere la salvezza della categoria, obiettivo a dir poco importantissimo, senza troppi patemi d’animo.

Se è vero, come ha dichiarato il presidente Attianese qualche giorno fa, che la squadra ha meno punti di quelli che dovrebbe avere, a Maccarese i bianconeri devono togliere lo zero dalla casella delle vittorie in trasferta.

Programma completo 1a giornata di ritorno Campionato Serie D, Girone G: Anziolavinio – NSMM Marino, Budoni – Portotorres, Giada Maccarese – Sora, Isola Liri vs Cynthia, Latte Dolce – Arzachena, Lupa Roma – Astrea, Olbia – Selargius, Palestrina – Fondi, Terracina – San Cesareo.

Classifica: Lupa Roma 37, San Cesareo 35, Terracina 32, Fondi 29, Olbia 26, Isola Liri 25, Budoni 24, MSMM Marino 25, Cynthia 22*, Anziolavinio 22, Astrea 21, Sora 20*, Giada Maccarese 19, Latte Dolce 18,  Arzachena 18, Palestrina 18, Selargius 16, Portotorres 6. * un punto di penalizzazione.

Prossimo turno, Domenica 12 Gennaio 2014, 2a giornata di ritorno: Arzachena – Olbia, Astrea – Giada Maccarese, Cynthia – Latte Dolce, Fondi – Anziolavinio, NSMM Marino – Terracina, Porto Torres – Lupa Roma, San Cesareo – Isola Liri, Selargius – Budoni, Sora – Palestrina.

Commenti

wpDiscuz
Menu