9 ottobre 2012 redazione@sora24.it
LETTO 921 VOLTE

Sora Calcio e Pomi. Errata? Corrige! (di Sacha Sirolli)

Ho appena ricevuto una telefonata da un personaggio storico del Sora Calcio, uno super partes che insieme ad altri grandi del passato ha costruito le fortuna di questa gloriosa Società.

In relazione all’articolo apparso oggi su Sora24, sul patron bianconero Pomi, questo mio amico mi ha spiegato che nella conferenza stampa, in cui non ero presente, il presidente del Sora non ha attaccato il Sindaco. Di contro avrebbe chiesto il suo aiuto per fatti legati al Casms (l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive) e sulle misure di controllo sulle gare interne ed esterne del Sora. Mi fido ciecamente di ciò che mi è stato riferito, vista la fonte autorevole. Errare è umano e chiedo scusa a Pomi, al Sora e ai suoi tifosi. Però chiedo anche alla Società un comunicato stampa con cui si spieghi bene, attraverso il nostro media, il messaggio che Augusto Pomi ha voluto mandare domenica sera all’interno del Tomei. Intanto ringrazio il Presidente e il Club bianconero per come ha gestito un mio articolo, non concordato con il resto della Redazione di Sora24, nato da un malinteso di cui mi assumo le responsabilità e a cui voglio porre rimedio subito, per una questione di correttezza.

Il direttore responsabile di Sora24 – SACHA SIROLLI

Commenti

wpDiscuz
Menu