30 settembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 842 VOLTE

Sora Calcio: la juniores di mister Tanzilli pareggia 0-0 a Maccarese

Pareggia zero a zero la juniores bianconera di mister Tanzilli a Maccarese. Un punto fuori casa che fa morale per i volsci che piano piano stanno prendendo confidenza col torneo e fiducia in loro stessi. C’e’ ancora tanto da lavorare per il trainer bianconero che dichiara: “per la seconda gara consecutiva non subiamo goal e questo e’ un dato importante. Avevo chiesto attenzione in fase difensiva ed interdizione a centrocampo e sotto questo profilo abbiamo fatto una buona gara ma dobbiamo essere piu’ cinici , propositivi ed osare di piu’ in fase di attacco”.

Tanzilli rimescola le carte per questo match dovendo fare a meno degli infortunati Agostino e Santaroni e , inizialmente, anche di Giorgio Lilla che parte dalla panchina in quanto alle prese con una caviglia malconcia. Il Sora e’ molto attento in difesa con il suo capitano vero leader Paolo Prata ormai perfettamente calato nel ruolo di difensore, ma praticamente un registra arretrato . Conti e Capobianco garantiscono una cerniera in mezzo al campo difficilmente superabile.

Il Giada Maccarese prova a fare la partita ma il Sora ben messo in campo chiude tutti i varchi e praticamente Palladinelli non compie nemmeno un intervento; anzi e’ la squadra bianconera ad andare vicinissima al goal collezionando l’unica azione di rilievo del primo tempo con Di Iorio al 32′ che sfugge alla retroguardia romana , calcia in diagonale ed il portiere del Giada Maccarese Boccia compie una grande parata non trattenendo il pallone, ma nessun bianconero aveva seguito l’azione per un pallone che poteva essere ribadito in rete.

Nella ripresa le squadre si controllano a vicenda e l’unica azione goal e’ del Maccarese al 87′ quando Marinucci , ben controllato per tutta la gara da Di Mambro, sfugge alla retroguardia bianconera va sul fondo, mette una palla invitante all’indietro per l’accorrente Bruschetti che all’altezza del dischetto del rigore manda il pallone alto sulla traversa. Zero a zero giusto e prossima gara per i sorani Sabato 5 ottobre al Tomei contro il Cynthia Genzano. Da notare i sette classe ’97 messi in distinta da Stefano Tanzilli con addirittura quattro schierati dall’inizio.

GIADA MACCARESE: Boccia, Bruschetti, Pettini, Patalamo, Scire’, Chiostro, Salvati, D’Ambrosio, Marinucci, Volponi, Mattiuzzi. A DISPOSIZIONE: Bomarelli, Zorzi, Orfano, Padovani, Alimonti, Codre, Incolingo, Ottaviani ALLENATORE: Sergio Grimaldi

SORA: Palladinelli, Polselli, Agnoletti, Conti, Di Mambro ( Oddiri dal 77′), Prata, D’Albenzio (Lombardi S. dal 46′), Bruni, Di Iorio ( Lilla dal 75′) , Pecoraro, Capobianco A DISPOSIZIONE: Pasini, Cellucci, Coraggio, Lombardi G., Perruzza, Cancelli ALLENATORE: Stefano Tanzilli

Commenti

wpDiscuz
Menu