16 dicembre 2011 redazione@sora24.it
LETTO 770 VOLTE

Sora, chiusura del Tribunale: il Sindaco Ernesto Tersigni difende l’Istituzione

Il Comune di Sora non sta affatto trascurando i problemi legati alla ventilata chiusura del Tribunale di Sora. Anzi, in qualità di Primo Cittadino, sto lavorando affinché la temuta soppressione non si verifichi”. Questa la dichiarazione del Sindaco Ernesto Tersigni in riferimento alla riunione sull’argomento che si è svolta ieri presso la sede del Tribunale.

Ieri il Comune di Sora era rappresentato ufficialmente dal Consigliere Comunale Elvio Meglio che avevo delegato a partecipare all’incontro. Il Consigliere Meglio mi ha riferito in maniera dettagliata la discussione avvenuta ed i risultati ai quali si è giunti. Io, contemporaneamente, stavo presenziando alla riapertura dello Sportello Acea Ato 5, un altro traguardo importantissimo per la Città di Sora. Si trattava, comunque, di un impegno che avevo assunto precedentemente. Torno a ribadire che l’Amministrazione Comunale è vicina all’Ordine degli Avvocati di Cassino e a tutti i dipendenti degli uffici giudiziari e sta continuando a fare pressioni sulle sedi competenti per salvaguardare la struttura sorana e quella cassinate. Mi rivolgo, ancora una volta, al Presidente della Regione Lazio Renata Polverini ed al Presidente del Consiglio Regionale del Lazio Mario Abbruzzese affinché si adoperino per mantenere aperti i nostri tribunali. È impensabile privare il territorio di due realtà cosi importanti dal punto di vista istituzionale e che hanno una benefica ricaduta anche sul tessuto economico. È il momento di un’azione comune non di inutili polemiche: dobbiamo far sentire forte la voce del nostro territorio, in difesa dei nostri diritti e lottare contro un provvedimento che di fatto sconvolge gli assetti sociali ed istituzionali dei territori interessati”.

Addetto Stampa Comune di Sora – Dott.ssa Ilaria Paolisso

 

Commenti

wpDiscuz
Menu