31 luglio 2014 redazione@sora24.it
LETTO 1.637 VOLTE

Sora: Consiglio rinviato all’1 Settembre, FI assente. Tersigni: la notte più lunga

La seduta del Consiglio Comunale di Sora, in programma oggi pomeriggio alle 18, è stata rinviata. Inizia, molto probabilmente, per il Sindaco la notte più lunga dal giorno della sua elezione

La seduta del Consiglio Comunale di Sora, in programma oggi pomeriggio alle 18, è stata rinviata alla seconda convocazione. Al momento dell’appello non erano presenti in aula il presidente del Consiglio Giacomo Iula, il vicesindaco Vittorio Di Carlo ed i consiglieri Antonio Lecce, Lino Caschera e Alessandro Mosticone, ma il numero legale era comunque disponibile. Successivamente, il consigliere Costantini ha presentato una mozione per il rinvio della discussione dei punti all’ordine del giorno a data da definisrsi, per permettere ai consiglieri di approfondire gli argomenti da trattare. Il vicepresidente del Consiglio Salvatore Meglio ha messo la mozione a votazione dell’aula, richiamando l’articolo 74 dello Statuto Comunale. L’opposizione, quindi, ha abbandonato l’aula, chiedendo un nuovo appello per il riconteggio del numero legale. Al momento del nuovo appello erano presenti solo i seguenti consiglieri di maggioranza: Meglio S., Tersigni V., Cascone, Meglio E., Corona. In mancanza del numero legale, il Consiglio Comunale è stato rinviato all’1 Settembre, in seconda convocazione (nell’avviso era stato erroneamente indicato l’1 Agosto come data per la seconda convocazione, ma durante tutto il mese di Agosto sembrerebbe non essere possibile svolgere i Consigli Comunali).

Inizia, molto probabilmente, per il Sindaco Tersigni la notte più lunga dal giorno della sua elezione.

Commenti

wpDiscuz
Menu