11 maggio 2016 redazione@sora24.it
LETTO 596 VOLTE

Sora distrugge Vibo (3-1) e il pala esplode. Ora tutti in Calabria, andiamo a prenderci la Serie A!

Nuova strepitosa prestazione della Globo Bpf Sora che stavolta fa davvero al voce grossa contro i calabresi della Tonno Callipo Vibo Valentia e diventa la prima pretendente alla Superlega, portandosi sul 2-2 nel computo parziale degli incontri di finale finora disputati.

In gara 4 della finalissima playoff, i volsci, dopo essere andati sotto nel primo set, concluso 22-25 per gli ospiti, hanno letteralmente schiantato gli avversari aggiudicandosi il secondo set 25-19 e poi sferrando due colpi da knock-out nel terzo e quarto set, terminati rispettivamente 25-13 e 25-12. Ora non resta che raggiungere in massa la Calabria per giocarsi l’ultima partita, la più importante di sempre, quella che vale il paradiso della pallavolo.

Commenti

wpDiscuz
Menu