25 settembre 2014 redazione@sora24.it
LETTO 1.601 VOLTE

Sora: fornitura gratuita e semigratuita libri di testo, ecco come fare

Si rende noto che, in ossequio alla Determinazione n. G13161 del 18/09/2014 della Direzione Regionale Formazione, Ricerca e Innovazione, Scuola, Università, Diritto allo Studio, sono aperti i termini per la presentazione delle domande per l’assegnazione dei contributi per le spese di acquisto dei libri di testo, a favore degli alunni e studenti delle scuole secondarie di I e II grado statali e paritarie, per l’anno scolastico 2014/2015.

Possono presentare la richiesta il genitore o la persona che esercita la potestà genitoriale, ovvero lo studente se maggiorenne, in possesso dei seguenti requisiti:

  1. residenza nel Comune di Sora;
  2. Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del nucleo familiare dello studente, riferito all’anno 2013, non superiore a € 10.632,93;
  3. frequenza, nell’anno scolastico 2014-2015, presso gli Istituti di istruzione secondaria di I e II grado, statali e paritari;

Le domande vanno redatte su appositi moduli disponibili presso:

  • lo Sportello dell’Ufficio Istruzione, sito c/o la Biblioteca Comunale, in via Deci 1, primo piano;
  • le Segreterie delle Scuole Secondarie di I e II grado;
  • il sito internet comunale comune.sora.fr.it .

Lo Sportello Ufficio Istruzione (tel. 0776/831032) è aperto al pubblico nei giorni ed orari di seguito specificati:

Lunedì  9,00 – 13,00 15,15 – 17,30
Martedì 10,00 – 13,00
Giovedì 9,00 – 13,00  15,15 – 17,30
Venerdì 10,00 – 13,00

Le domande devono essere corredate da:

  • attestazione ISEE riferita all’anno 2013;
  • documentazione delle spese sostenute per l’acquisto dei libri (fattura, ricevuta fiscale); non sono ritenuti validi gli scontrini fiscali;
  • copia del documento di identità in corso di validità del soggetto richiedente che firma l’istanza di concessione.

La mancanza della documentazione di cui ai precedenti punti 1), 2) e 3) determina l’esclusione. Le domande, complete della documentazione suddetta, vanno presentate all’Ufficio Protocollo di questo Ente, entro e non oltre il 31 ottobre 2014.

Commenti

wpDiscuz
Menu