2 dicembre 2016 redazione@sora24.it
LETTO 824 VOLTE

SORA – Giancarlo Baglione spiega il suo NO al Referendum Costituzionale

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa a firma di Giancarlo Baglione, Dirigente Nazionale Forza Italia Giovani.

«Il 4 dicembre tutti noi italiani abbiamo un grande appuntamento da rispettare, andare a votare e votare NO !
Ricordiamoci che Renzi con questo referendum cerca la legittimazione popolare che non ha mai avuto giustificando la sua presenza con questa riforma del tutto inaccettabile e nemica della democrazia.

L’Italia non gli permetterà di approvare questa riforma che se venisse approvata renderebbe impossibile governare per il centrodestra o per chiunque al di fuori del PD, avendo un Senato nel quale la sinistra avrebbe automaticamente una maggioranza assoluta almeno del 60%, perchè le regioni e non più i cittadini, nomineranno i senatori ed il PD controlla 17 regioni su 20.

Questa si chiama DITTATURA !

Ricordiamoci sempre che il governo Renzi, oltre a non esser stato un governo eletto dai cittadini, non ha risolto nessuno dei problemi del nostro Paese, anzi ne ha aggravati diversi, come il fatto che dopo 1000 giorni di governo Renzi l’Italia ha aumentato di 106 miliardi il debito che tutti dovremo pagare ed il numero dei poveri è aumentato di un milione nell’ultimo anno!

  • Votiamo NO per ridare la parola agli italiani!
  • Votiamo NO per creare insieme alle altre parti politiche una nuova e diversa riforma !
  • Votiamo NO per non farci prendere in giro con una riforma scritta con articoli incomprensibili e poco chiari, come l’art. 70 ( 400 vocaboli ) !
  • Votiamo NO per non OFFENDERE la Costituzione ed i suoi fondatori, con proposte che ledono la democrazia popolare !
  • Votiamo NO per noi Italiani!»

Commenti

wpDiscuz
Menu