10 agosto 2016 redazione@sora24.it
LETTO 895 VOLTE

Sora in Rosa: il maltempo non ha fermato le ragazze di “Iniziativa Donne”. Resoconto della serata

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato a cura dell’Ufficio Stampa dell’Associazione Culturale No Profit “Iniziativa Donne”.

«Si è svolta sabato 06 Agosto Sora in Rosa, l’evento più rosa della Città di Sora, a cura dell’Associazione Culturale No Profit “Iniziativa Donne”: musica, informazione, sport, cultura, moda e danza hanno inondato il Corso Volsci e le aree limitrofe. Presso Piazza Santo Spirito si è svolta la rappresentazione teatrale a cura del “Teatro le Tracce” che ha presentato per l’occasione “Esodo il lungo cammino verso la libertà”.

Nell’affascinante cornice di Piazza Mayer Ross tripudio di emozioni durante le sfilate di moda nel corso della quale le spose della Provincia di Frosinone hanno potuto indossare di nuovo l’abito del proprio matrimonio e le eleganti modelle dell’Arte delle Filatrici hanno coinvolto il pubblico con abiti etnici ed eleganti. La fortunata sposa che si è aggiudicata il week end offerto dall’Agenzia Viaggi è la Sig.ra Ilaria Rosa. Ad intervallare i momenti di moda, l’ esibizione di danza a cura della scuola Centro Danza di Monica Lupi.

Durante la serata sono state premiate le opere vincitrici del Concorso di poesia “Poetando in rosa” valutate da un’attenta giuria composta da Ilaria Paolisso, in veste di presidentessa, Anna Tomassi e Massimiliano Mancini: 1° premio e Penna dell’anima per l’opera “Vienimi a cercare” della Poetessa Anna Serio, 2° premio per l’opera “Profumo di donna” della poetessa Franca Donà e 3° premio per l’opera “A mia mamma…leggiadro sospiro d’amore” del poeta Raffaele Sais. Menzioni speciali per le opere: “Pioggia di vita” di Anna Serio, “A te” di Maria Stella Spalvieri, “Donna, speranza di pace” di Grazia Tagliente, “Forza e bellezza di donna” di Laura Pompilio. Attestati di merito sono invece stati attribuiti alle opere: “Straniera” di Lucia Merola e “La donna pensante” di Maria Grazia Baldassarra. La serata è stata magistralmente presentata dalla professionale Ilaria Paolisso. Le opere sono state lette dalla professionale Giulia D’Ovidio ed i premi sono stati consegnati dalle mani di Barbara e Giulia. La scenografia della sfilata ha visto protagonista il Comitato Permanente del Carnevale in collaborazione con Associazione Culturale Via Napoli, Associazione Culturale Gli Amici del Carnevale di Broccostella, Centro Sociale Canceglie e Associazione Valle del Baronio. A curare il service lo staff di Industrie Sonore di Marco di Folco.
A vigilare sulla sicurezza della sfilata gli stuart Fausto e Cristian.

Competizione, divertimento e disciplina in Piazza Santa Restituta cornice del Villaggio dello sport. Torneo di Pallavolo misto 6×6 finalizzato alla raccolta fondi per l’Aism (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) che ha visto vittoriosa la squadra “I Boh” di Federica Longo. Secondo posto per i “Crazy Friends” di Serena Altobelli e terzo posto per la squadra “Sora volley for the cure” di Marco Zullo. Premio simpatia alla squadra “Andiamo a comandare … ma andò iamm??” di Valentina Danella. Esibizione di karate e difesa personale a cura dell’AKS FUNAKOSHI KARATE SORA diretta dal maestro Luigi Bruni hanno coinvolto i più piccoli ed appassionato il pubblico intervenuto . Ad assicurare assistenza alla popolazione ed ai partecipanti la Misericordia di Sora in collaborazione con il Dott. Turchetta. Allestito da Adamos Bakery I dolci dell’America in piazza Santa Restituta, un gazebo dedicato all’Associazione Iniziativa Donne che ha subìto purtroppo danni a causa del maltempo come altri stand allestiti lungo il corso volsci.

Alle ore 22 si è svolta una coinvolgente passeggiata notturna guidata dal folto gruppo “Iamme Ia” di Atina fino alla chiesa Madonna delle Grazie la cui facciata, per l’occasione, è stata illuminata di rosa. In via Vittorio Emanuele III grande festa per l’Happy Pink Day tra musica dal vivo e divertimento in collaborazione con il Vespa Club Sora ideato dai commercianti del posto.

Sono state esposte durante la serata le foto della lotteria fotografica “Scatti d’Amore” dedicate al profondo ed eterno rapporto tra madri e figli. Presenti lungo Corso Volsci molteplici stand che hanno offerto materiale informativo: WHS Natural Beauty Line; Laboratorio Green Lab; Assessorato alle Pari Opportunità; Associazione Il Faro; Associazione Il Murajone; Jolly Auto; Collegio delle Ostetriche; Associazione Vulvodinia ;Associazione Heal; Spazio Donna Studio Ostetrico Farmacia Marini della Dott.ssa Simona Pantanella e In fascia si cresce; Associazione Onlus il Glicine che ha effettuato ecografie per la prevenzione del tumore alla tiroide; come apertura del luogo FAI (Fondo Ambiente Italiano) la Chiesa San Francesco d’Assisi, che i visitatori hanno potuto ammirare con un percorso guidata dalle 21 alle 23. Interessante la presenza della campagna “Rosso come passione amore vita”. Hanno seguito l’evento i vigili della Polizia Municipale di Sora coordinati dal Comandante De Cicchi ed i volontari della Protezione Civile di Sora. Molti bar, accogliendo l’idea dell’Associazione Iniziativa Donne, hanno proposto al pubblico della manifestazione sfiziosi aperitivi in rosa.

Soddisfazione da parte delle organizzatrici della manifestazione che, nonostante le condizioni metereologiche avverse, sono riuscite a portare a termine l’evento e che ringraziano tutti coloro che, nonostante i disagi, hanno deciso di esserci e di apportare il proprio contributo: “non è stato facile gestire problematiche che non sono direttamente riconducibili alla nostra organizzazione ed il nostro operato ma abbiamo cercato di portare avanti la manifestazioni offrendo alternative valide a supporto di coloro che hanno deciso di partecipare. Ci scusiamo per i disagi causati dal maltempo ma quando c’è volontà di fare …. Iniziativa donne c’è”».

13681008_841097522658890_7402100393848996114_n 13876116_840436672724975_1149966397402105041_n 13886438_1097552093660698_2980953860887565154_n 13901477_840378229397486_4512496967088708793_n 13902608_841096145992361_7773817016947750702_n 13912501_1053541911389003_7457071464948861215_n 13924924_918181761637583_1459769135551027740_n p t

Commenti

wpDiscuz
Menu