3 ottobre 2017 redazione@sora24.it
LETTO 2.349 VOLTE

SORA – Inaugurato il nuovo anno scolastico presso la Scuola dell’Infanzia “Rione Napoli”

Oltre al Sindaco De Donatis, presente il Presidente della XV Comunità Montana, Gianluca Quadrini.

Si è svolta questa mattina a Sora presso la Scuola dell’Infanzia “Rione Napoli”, 1° Comprensivo, la cerimonia d’inaugurazione del nuovo anno scolastico. Presente, oltre al sindaco arch. Roberto De Donatis, anche il presidente della XV Comunità montana di Arce e consigliere provinciale ing. Gianluca Quadrini, che ha dichiarato: “Un plauso speciale lo rivolgo al Corpo docente e non docente, alla Dirigente scolastica prof.Rosella Puzzuoli e a tutti gli Operatori per la passione e l’impegno profuso con cui hanno permesso di valorizzare questo bellissimo Plesso, rendendolo vivo e di qualità molto elevata, attraverso progetti e iniziative valide. I bambini sono il nostro futuro ed è giusto che a loro ci si dedica con la massima attenzione. In veste di docente di una Scuola di secondo grado ritengo che gli insegnanti abbiano una grande responsabilità, quella di formare i giovani per creare uomini migliori.
Per questo farò tesoro di questa lodevole iniziativa realizzata stamattina, per migliorare anche le nostre considerazioni nel momento in cui noi istituzioni ci troveremo a decidere il loro futuro”.

Significativo è stato il commento della Dirigente scolastica della Scuola prof. Rosella Pozzuoli che ha ringraziato il presidente della XV Comunità montana ing Quadrini spiegando ai bambini l’importanza della sua presenza: “Il presidente Quadrini si occupa di tante cose belle – ha affermato – e soprattutto ripone la sua attenzione verso l’ambiente circostante per il quale realizza tanti utili progetti, affinchè sia sempre sano e venga preservato. Ecco perché oggi è importantissima la sua presenza qui per tutti noi”.

Il presidente Quadrini ha, infatti, illustrato ai bambini l’importanza del termine “montana” che riguarda monti, natura e ambiente ossia i nostri polmoni: “Mai dimenticare il rispetto per la natura, che va preservata sempre”. L’occasione è stata propizia al presidente Quadrini per lanciare l’idea, tra l’altro prontamente condivisa dalla dirigente Pozzuoli di intraprendere un rapporto di collaborazione creando qualche progetto di tutela del verde e della sua valorizzazione, per il bene del territorio e dei bambini. “È importante la collaborazione in simbiosi tra istituzioni, in questo caso Comune di Sora, Provincia di Frosinone e Comunità montana per migliorare i nostri territori con un occhio sempre vigile all’ambiente”. ha concluso Quadrini.

Commenti

wpDiscuz
Menu