22 maggio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 1.893 VOLTE

SORA – La Mamma li ha fatti sani e belli, la Scuola li fa…SORANI. [GALLERY con 58 immagini!]

Stamane, nella palestra della scuola Achille Lauri di Sora, si è svolta una manifestazione apparentemente semplice ma dal significato profondamente importante per chi crede fermamente nelle tradizioni di questa città. A tutti i bambini della materna e della elementare è stata distribuita la “Ciambella Sorana” prodotta dalla “Ciambelleria Ciro Alonzi e Figli Snc” e dalla “Ciambelleria Dante Tatangelo”.

Tutti sanno che la ciambella è un vero e proprio simbolo di Sora, ma non tutti sono al corrente del fatto che, ultimamente, quella prodotta dal forno di “Ciambelleria Ciro Alonzi e Figli Snc”, e degustata dai bambini della Achille Lauri (3° Circolo Didattico), si è fregiata addirittura del “Premio Dino Villani 2012” proposto dal Consiglio di Presidenza dell’Accademia Italiana della Cucina.

Dunque, quella di stamane è stata una buona occasione sia per fare uno spuntino che per riscoprire e soprattutto tramandare una tradizione fortemente radicata nelle case volsche, sulle cui tavole non manca mai, specialmente al Giovedì, una gustosa ciambella. C’è chi la preferisce più croccante e chi più morbida, ma un fatto mette tutti d’accordo: la ciambella è un simbolo della Soranità.

Lorenzo Mascolo – Sora24

[nggallery id=314 template=caption]

Commenti

wpDiscuz
Menu