4 aprile 2012 redazione@sora24.it
LETTO 1.051 VOLTE

Sora: l’amministrazione organizza “Pasquetta” con mercatino, artisiti di strada e gonfiabili per bambini

Ad accompagnare la tradizionale scampagnata fuori porta della Pasqua dell’Angelo, il Comune di Sora attraverso le Politiche del Commercio, propone il Mercatino dell’Antiquariato, Artigianato, Collezionismo e Modernariato lunedì 9 Aprile. Durante tutta la giornata di “Pasquetta”si svolgerà la tradizionale manifestazione che da tempo ormai, caratterizza il Corso Volsci nella seconda domenica del mese.

L’Amministrazione comunale, considerata la concomitanza nell’aprile 2012 con la Santa Pasqua, ha voluto posticipare l’evento per offrire un’ulteriore svago al classico pic nic di pasquetta. Ad accompagnare l’esposizione dell’oggettistica, mobili, prodotti artigianali, tipici di questa manifestazione, le esibizioni di animatori, clown, giocolieri, trampolieri e artisti “tacabanda”. Si potrà assistere a tantissimi spettacoli e durante i quali, adulti e bambini verranno coinvolti in giochi con bolle di sapone, catene infuocate, sculture di palloncini, esecuzioni di brani musicali con armonica a bocca, organetto, tamburo e piatti.

Un lunedì di pasquetta insolito  – fa sapere il Sindaco Ernesto Tersignima spero apprezzato sia dai sorani, che da coloro che vorranno far visita alla nostra Città. Invito tutti a trascorrere l’intera giornata nel nostro bellissimo centro storico, per condividere in famiglia un momento sereno.”

“Con questa iniziativa  – dichiara il Consigliere delegato alle Politiche del Commercio Antonio Lecceabbiamo rispettato la tradizione che vuole il pranzo di Pasquetta fuori casa: infatti tutte le attività di ristorazione, bar e pizzerie saranno aperte ad accogliere chi vorrà approfittare delle ormai note esposizioni del mercatino vivacizzate dalle esibizioni degli artisti di strada.”

Il Sindaco Ernesto Tersigni
Il Consigliere delegato alle Politiche del Commercio Antonio Lecce 

Commenti

wpDiscuz
Menu