15 maggio 2015 redazione@sora24.it
LETTO 1.948 VOLTE

Sora: l’Assessore Iaquone sbotta e si dimette, anzi no

Si dimette, poi torna sui suoi passi. L’assessore ai Servizi Sociali, Amedeo Iaquone, non ci ha pensato troppo sopra e, dopo un dissidio con il consigliere comunale Celso Costantini sul regolamento del centro anziani, secondo quanto riportato nell’articolo a firma di Ciro Altobelli sul Quotidiano Ciociaria Editoriale Oggi, ha rassegnato le sue dimissioni.

In sostanza Iaquone non intendeva subire ingerenze nella sua delega, da qui la decisione di togliere il disturbo. Durante la giornata, tuttavia, c’è stato un tentativo di ricucire la situazione andato a buon fine, tanto è vero che alla fine Iaquone ha ritirato le dimissioni stesse decidendo di continuare il proprio lavoro in un settore delicato come quello dei Servizi Sociali.

Commenti

wpDiscuz
Menu