21 giugno 2014 redazione@sora24.it
LETTO 1.128 VOLTE

Sora: occupano un parcheggio per disabili all’Ospedale e la Polizia non li multa

Ci segnala un nostro lettore: «In data: 17 giugno 2014, alle ore 11:15, mi sono recato con la mia vettura all’Ospedale Civile di Sora. Andando al parcheggio per disabili, visto che con me portavo mia nipote disabile, purtroppo come spesso accade, noto che i posti riservati erano occupati da vetture non autorizzate. Così mi sono rivolto ad una vigilessa (lì presente), spiegandole che il parcheggio riservato era occupato. Lei mi ha risposto in modo telegrafico e poco cortese che il mio problema non era di sua competenza e avrebbe chiamato una pattuglia. Dopo circa 30 minuti è arrivata la pattuglia, ma in questo lasso di tempo qualche macchina era già andata via e per le altre auto non hanno usato nessun provvedimento.

Mi chiedo….CHISSÀ PERCHÉ? Pensavo che occupare un posto per disabili fosse un atto grave e punibile, ma forse non è così! Vorrei rivolgere una domanda a chi sa qualcosa in più riguardo lo svolgimento del lavoro della Polizia Locale: cosa è, e non è, di competenza della Polizia Locale? Vorrei puntualizzare che dell’avvenuto ho sia un file video che il numero di targa delle vetture in sosta disabile. Dico ciò per confermare la veridicità di ciò che ho appena scritto.»

Commenti

wpDiscuz
Menu