martedì 6 settembre 2016 redazione@sora24.it

SORA – Refezione scolastica 16/17: costo pasti, fasce reddito e tutte le altre info

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa a firma del Sindaco, Roberto De Donatis, e del Consigliere Delegato, Serena Petricca.

«Si rende noto che sono stati fissati i termini e le modalità per poter usufruire del servizio di refezione per l’anno scolastico 2016/2017. Il sistema di acquisto dei buoni pasto per il servizio di refezione scolastica, gestito dalla ditta Itaca Ristorazione e Servizi s.r.l., sarà informatizzato; i genitori degli alunni che intendono avvalersi del servizio, dovranno preventivamente:

1) eseguire la registrazione online sul portale dedicato, accedendo all’indirizzo www.itacaristorazione.it e selezionando la voce “Accedi/Registrati” presente nel menù “Area Riservata” in alto a destra, poi premere la voce al centro “registrati”, oppure direttamente digitando l’indirizzo www.itacaristorazione.it/area-riservata/login-utente-cb/registers. A conferma dell’avvenuta registrazione, si riceverà entro pochi minuti, una e-mail con i dati della propria utenza; si prega di stamparla e custodirla con cura. Nel caso che l’e-mail non dovesse arrivare entro il tempo limite di 1 ora e dopo aver controllato che non sia finita nei messaggi di “spam”, è necessario contattare lo Sportello Refezione, sito a Sora in viale Regina Elena 72 – tel. 0776/830075, indirizzo e-mail: refezione.sora@itacaservizi.it
L’Ufficio è aperto nei giorni e negli orari di seguito specificati:

LUNEDÌ
8:00 – 14:00

MARTEDÌ
9:00 – 15:00

MERCOLEDÌ
8:00 – 14:00

GIOVEDÌ
14:00 – 20:00

VENERDÌ
8:00 – 14:00

Nel caso di impossibilità di accesso ad internet o di mancanza di un’e-mail, si potrà, in via eccezionale, richiedere l’espletamento della procedura di registrazione al personale dell’Ufficio Refezione. Per poter eseguire la registrazione, sarà necessario indicare il Codice Impianto di 5 caratteri corrispondente al plesso scolastico frequentato dal proprio figlio, scelto tra i codici di seguito specificati:

Infanzia Chiesa Nuova SO116
Infanzia Schito Vicenne SO117
Infanzia Carnello SO118
Infanzia San Lorenzo SO119
Infanzia Spinelle/San Rocco SO120
Infanzia Rione Napoli SO121
Infanzia Rione Napoli c/o Primaria SO122
Infanzia Rione Indipendenza SO123
Infanzia Compre/Valleradice SO124
Primaria A. Lauri SO125

2) presentare domanda di iscrizione, presso lo Sportello della Refezione, ENTRO E NON OLTRE IL 30 SETTEMBRE 2016. Il modulo di domanda “MODULO REFEZIONE 2016-2017” è disponibile presso i plessi scolastici, lo Sportello della Refezione, sito in viale Regina Elena 72 ed è scaricabile dal sito internet www.comune.sora.fr.it nell’apposita sezione “Modulistica”. La domanda deve riportare anche l’e-mail utilizzata per la registrazione al portale (descritta al punto precedente) e deve essere consegnata personalmente all’Ufficio Refezione; gli utenti che necessitano di dieta speciale per allergia/intolleranza alimentare o di dieta per motivi etico-religiosi, potranno rivolgersi allo Sportello Refezione Scolastica per ricevere informazioni e presentare relativa richiesta;

3) eseguire per ogni figlio un primo acquisto di credito prepagato, pari almeno alla somma necessaria per l’acquisto di 10 buoni pasto, mediante “ricarica” da effettuarsi presso l’Ufficio Refezione. Il relativo pagamento può essere eseguito tramite apposito POS (non in contanti) presente presso l’ufficio stesso, oppure in alternativa sul c/c/p n. 13050034 intestato a Comune di Sora – Servizio Tesoreria, o presso la tesoreria comunale – Banca Popolare del Cassinate, sita in via C. Battisti 1, specificando nella parte relativa alla causale, in stampatello, il cognome e nome del figlio e il servizio a cui si riferisce: refezione scolastica; in questi ultimi 2 casi le ricevute di pagamento originali vanno comunque presentate all’Ufficio Refezione per il rilascio dei buoni pasto. Chi risultasse debitore all’inizio dell’anno scolastico, prima di poter effettuare la nuova iscrizione al servizio, dovrà provvedere a saldare il debito dell’anno scolastico precedente.

In ossequio alla deliberazione di G. C. n. 225 del 6/08/2015, la contribuzione da parte degli utenti, differenziata in base al valore ISEE, determinato secondo le modalità di cui al D.P.C.M. n. 159 del 5/12/2013, è la seguente:

1) ISEE da Euro 2.100,01 a Euro 4.200,00 € 1,20 a pasto
2) ISEE da Euro 4.200,01 a Euro 8.400,00 € 1,80 a pasto
3) ISEE da Euro 8.400,01 a Euro 12.600,00 € 2,60 a pasto
4) ISEE oltre Euro 12.600,00 e utenti non residenti € 3,20 a pasto

Per il terzo figlio di un nucleo familiare, residente nel Comune di Sora, con due figli che usufruiscono della refezione scolastica, riduzione del 50%; per il quarto figlio e successivi di un nucleo familiare, residente nel Comune di Sora, con tre figli che usufruiscono della refezione scolastica, esenzione.

L’esenzione dal pagamento della contribuzione per il servizio di refezione scolastica è prevista per:
a) gli alunni portatori di handicap psico-fisici, riconosciuti dall’ASL, con percentuale non inferiore al 74/% anche non residenti nel Comune di Sora. E’ necessario allegare copia del certificato di invalidità rilasciato dall’ASL;
b) gli alunni residenti nel Comune di Sora, appartenenti a nuclei familiari con un ISEE non superiore a Euro 2.100,00 o che dovessero trovarsi in tale situazione nel corso dell’anno scolastico.

Gli utenti che richiedono la prestazione sociale agevolata (esenzione o pagamento della quota ridotta per il servizio di refezione), debbono allegare alla domanda l’attestazione ISEE, determinata secondo le modalità di cui al D.P.C.M. n. 159 del 5/12/2013, in vigore dal 1° gennaio 2015. Per ottenere l’attestazione ISEE ci si può rivolgere ai Centri di assistenza fiscale (CAF) e agli Istituti di Patronato».

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
scrivi un commento

Commenti

wpDiscuz
scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App
gli articoli più letti