4 dicembre 2014 redazione@sora24.it
LETTO 5.194 VOLTE

Sora: sorrisi e qualche lacrima al SS. Trinità per il saluto alla Dott.ssa Maria Teresa Fiorletta

Dopo tanti anni di onorato servizio, la Fiorletta ha conquistato il meritato traguardo che apre le porte della seconda giovinezza.

«La pensione non è un traguardo ma la linea magica di un orizzonte dove poter rallentare per raccogliere i sogni di una vita… Auguri!». Con questo semplice biglietto di auguri il Direttore Sanitario dell’Ospedale SS. Trinità di Sora, Dott. Massimo Menichini e tutto il personale hanno salutato la Dott.ssa Maria Teresa Fiorletta, Direttore S.C. Farmacia del polo e distretto C di Sora, per il Suo pensionamento.

L’occasione è stata propizia per celebrare e condividere alcune riflessioni di una vita lavorativa che è iniziata all’età di 22 anni. La dottoressa ha ammesso affettuosamente di aver sacrificato parte della sua vita per il lavoro, ma nel contempo ha aggiunto anche che ne è valsa la pena, poiché il bilancio finale della sua carriera è stato più che positivo. Tante le cose fatte insieme ai colleghi, che ha ringraziato di cuore per le tante cose fatte insieme ed i risultati ottenuti.

Omaggi floreali e ringraziamenti sono piovuti da ogni dove per sottolineare grande apprezzamento nei confronti di questa donna, vero e proprio valore aggiunto per l’azienda, che arricchito con il suo impegno quotidiano. Tre i capisaldi che più l’hanno caratterizzata in questi anni: grande professionalità, grande determinazione e grandi principi di umanità. «Ora potrà godersi la sua seconda giovinezza», hanno commentato tutti, augurandole «tanto tempo libero e tanta buona salute.»

Commenti

wpDiscuz
Menu