23 febbraio 2015 redazione@sora24.it
LETTO 3.907 VOLTE

Sora: un ascensore nel torrione aragonese del Sec. XV, i dubbi di un lettore

Un nostro lettore ci comunica di aver ricevuto una lettera dalla sua parrocchia con richiesta di offerta in danaro relativa alla realizzazione dell’ascensore per consentire, a disabili e anziani, di accedere alla chiesa da Via F. Corridoni. L’ascensore in questione dovrebbe essere collocato all’interno dell’ultimo torrione aragonese miracolosamente rimasto (quasi) intatto.

Ovviamente, siamo d’accordo sulla necessità dell’abbattimento delle barriere architettoniche, ma questo non può comportare la cancellazione di tracce importanti della nostra storia. Non abbiamo prove, però, sulla richiesta, sullo scopo e sulla collocazione. Chi avesse ricevuto comunicazioni simili a quella del nostro lettore e chi avesse notizie precise in merito, per favore, ce le comunichi.

Commenti

wpDiscuz
Menu